Venerdì tregua, poi nuova perturbazione in arrivo

Sabato torneranno le piogge al Nord, domenica l'instabilità si sposterà al Centro-Sud

| Redatto da Simone Abelli e Anna Maria Girelli Consolaro

L’intensa perturbazione di stampo invernale transitata sull’Italia tra domenica e lunedì, ha ormai abbandonato il nostro Paese e nelle prossime ore, grazie anche a una temporanea rimonta dell’alta pressione, il tempo diverrà per lo più soleggiato e mite su tutte le regioni. Tuttavia, già nel corso della giornata di mercoledì una nuova perturbazione atlantica (la n. 4 di maggio) riporterà piogge al Nord, a iniziare dal Nord-Ovest, e un aumento della nuvolosità sulle regioni centrali con qualche pioggia sull’alta Toscana.

Le previsioni per le prossime ore.

Venerdì tregua, poi nuova perturbazione in arrivo | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Giovedì la perturbazione scivolerà sul Centro Italia determinando un peggioramento del tempo con l’arrivo di piogge e locali temporali. Nel pomeriggio assisteremo a delle schiarite con residui fenomeni nelle zone interne. Al Nord-Ovest è atteso un miglioramento del tempo con schiarite anche ampie. Al Nord-Est avremo ancora un po’ di instabilità con piogge e rovesci sparsi che nel pomeriggio si concentreranno soprattutto su Alpi, Friuli Venezia Giulia e Romagna. Quota neve sul settore alpino orientale intorno ai 1600-1700 metri, ma in rialzo nel corso della giornata. Al Sud e sulle Isole cielo parzialmente nuvoloso con tendenza a un ulteriore aumento delle nubi in serata sul versante tirrenico, ma senza fenomeni rilevanti. Sempre in serata è atteso un graduale miglioramento della situazione al Centro e al Nord-Est. Temperature in generale aumento a eccezione della Sardegna occidentale: non si escludono punte di 25-26 gradi. Venti deboli o moderati meridionali al Centro-Sud, in Sicilia e sul mar Ligure, Maestrale sulla Sardegna. Venerdì la perturbazione si allontana verso i Balcani torna il bel tempo favorendo un generale miglioramento della situazione, a parte residua instabilità al Sud, dove saranno possibili brevi e isolati rovesci. Dopo questa tregua una nuova perturbazione in avvicinamento dall’Atlantico raggiungerà le regioni settentrionali nella giornata di sabato, dando così origine a un’altra fase di maltempo con piogge e temporali che poi, nella successiva giornata di domenica, si sposteranno verso le regioni centro-meridionali. Per tutti i dettagli relativi alla situazione del fine settimana vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti.

Venerdì tregua, poi nuova perturbazione in arrivo | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette