Venerdì temporali al Nord con piogge all'estremo Sud e in Sicilia

Tra domenica e lunedì colpo di coda dell'inverno: neve sui monti, brusco calo termico e forti venti

| Redatto da Meteo.it

Venerdì e sabato tempo instabile o localmente perturbato in gran parte d’Italia, dove stanno convergendo due diverse perturbazioni: da una parte la perturbazione numero 1 del mese, di origine nord atlantica, in transito sul Centro-Nord, e dall’altra la numero 2 di maggio, di origine nord-africana, che investirà le regioni meridionali. Un’altra perturbazione, la numero 3 di maggio, è invece attesa alla fine di sabato sulle regioni settentrionali e coinvolgerà quasi tutto il Paese tra domenica e lunedì prossimo, dando luogo ad una intensa fase di maltempo di stampo tardo invernale. L’aria fredda di origine artica che la accompagna, infatti, si riverserà nel Mediterraneo portando delle nevicate fino a quote insolitamente basse per il periodo dapprima sulle Alpi orientali e successivamente sull’Appennino settentrionale e parte di quello centrale. Le temperature si manterranno primaverili fino a sabato, caleranno sensibilmente tra domenica e lunedì, portandosi su valori ben al di sotto della media stagionale.

Venerdì temporali al Nord con piogge all'estremo Sud e in Sicilia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Venerdì cielo in prevalenza nuvoloso, salvo temporanee schiarite. Soprattutto dal pomeriggio al Nord aumenterà il rischio di precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale. Sulle Alpi quota neve oltre 1700-1900 metri. Occasionali, brevi rovesci, sempre nel pomeriggio, sul nord della Toscana e dell’Umbria. Piogge in arrivo sulla Sicilia, in estensione nella seconda parte della giornata a Calabria e, marginalmente, a Campania e Basilicata. Temperature massime in diminuzione al Nord, senza grandi variazioni altrove. Venti da deboli a moderati dai quadranti meridionali. La nostra previsione per venerdì ha un Indice di Affidabilità medio (IdA tra 70 e 75).

Venerdì temporali al Nord con piogge all'estremo Sud e in Sicilia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Sabato sull’insieme del Paese cielo nuvoloso o molto nuvoloso con temporanee schiarite sulle pianure di Nord-Ovest e sulla Sardegna. La probabilità di precipitazioni sarà elevata soprattutto su regioni di Nord-Est, regioni centrali, al Sud e nel nord della Sicilia, a prevalente carattere di rovescio o temporale sulle regioni centrali e su quelle nord-orientali. In serata e nella notte tendenza a marcato peggioramento al Nord con piogge e temporali che, temporaneamente, coinvolgeranno anche il settore di Nord-Ovest, specialmente Liguria e Lombardia. Sulle Alpi quota neve inizialmente elevata, ma in brusco calo nella successiva notte anche sotto 1000 metri. Temperature massime in diminuzione al Centro-Sud e sulla Sardegna, nella notte forte diminuzione nelle zone alpine. Venti forti di Maestrale su Sardegna e Canale di Sicilia, da moderati a forti di Scirocco su basso Adriatico e Ionio. A fine giornata il vento rinforzerà sensibilmente anche sulle regioni settentrionali.

Venerdì temporali al Nord con piogge all'estremo Sud e in Sicilia | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette