Venerdì peggiora al Nord-Ovest e in Sardegna

Sabato la nuova perturbazione raggiungerà il Sud e la Sicilia. Forti venti su Ionio e Sardegna

| Redatto da Meteo.it

In questi giorni assisteremo a un graduale miglioramento delle condizioni meteo favorito da una temporanea rimonta dell’alta pressione sul nostro Paese; lungo il bordo orientale dell’area anticiclonica però scivoleranno correnti relativamente fredde che raggiungeranno anche l’Italia, dove il miglioramento del tempo sarà perciò accompagnato da un generale calo delle temperature e da una ventilazione ancora sostenuta al Centro-Sud. Quindi mercoledì e giovedì prevalenza di cieli sereni al Centro-Nord e Sardegna, ma con qualche nebbia nelle ore più fredde. Nuvole più insistenti al Sud, con ancora qualche pioggia o rovescio, concentrati nella giornata di mercoledì. Le temperature caleranno quasi dappertutto fino a collocarsi su valori leggermente al di sotto delle medie stagionali.

Le previsioni per le prossime ore

Venerdì peggiora al Nord-Ovest e in Sardegna | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

La perturbazione n. 15 di novembre in arrivo venerdì porterà un rapido aumento della nuvolosità al Centro-Nord e in Sardegna, con deboli precipitazioni all’estremo Nord-Ovest, nevose oltre 600-800 metri. Tra sera e notte qualche pioggia o rovescio si estende anche al versante tirrenico del Centro e alle Isole con il rischio di temporali in Sardegna. Sabato la perturbazione raggiunge il Sud, portando una marcata instabilità con rovesci e temporali soprattutto su Puglia centro-meridionale, Calabria e Sicilia. Non mancheranno le nubi anche nelle regioni centrali, in Sardegna e in Emilia Romagna. Giornata ventosa sullo Ionio e in Sardegna.

Venerdì peggiora al Nord-Ovest e in Sardegna | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette