Venerdì nuovo, intenso peggioramento del tempo

Forti piogge al Centro, in Sardegna e sull'alto Adriatico. Nevicate fino in pianura al Nord-Ovest

| Redatto da Daniele Izzo e Anna Maria Girelli Consolaro

Si è aperta un’altra settimana di stampo invernale e molto dinamica dal punto di vista meteorologico. La perturbazione numero 10 del mese è attualmente in transito sul nostro Paese: nelle prossime ore porterà ancora piogge al Nord-Est e Centro-Sud, con nevicate per lo più concentrate sulle zone montuose. Dopo un parziale e temporaneo miglioramento che caratterizzerà la giornata di martedì, il tempo tornerà a peggiorare in modo deciso mercoledì, quando sono attese nevicate fino a quote di pianura al Nord, piogge diffuse anche forti nelle regioni del Centro-Sud(con neve sulle zone appenniniche anche al di sotto dei 1000 metri) e freddo in aumento in diverse aree del Paese.

Venerdì nuovo, intenso peggioramento del tempo | NEWS METEO.IT

Foto Ansa

Seguirà un parziale miglioramento nella giornata di giovedì con alcune precipitazioni concentrate tra Sardegna, Sicilia e basso versante tirrenico. Una nuova ondata di maltempo viene ad oggi confermata nell’ultima parte della settimana. In particolare con l’arrivo, venerdì, di un’altra perturbazione atlantica (la n. 12 di dicembre) sono attese piogge anche intense al Centro, in Sardegna e sulle zone costiere dell’alto Adriatico. Nel resto del Nord sono invece attese nevicate fino in pianura al Nord-Ovest e fino al fondovalle nelle zone alpine. Le nevicate, ad oggi, sono previste di moderata intensità. Questa nuova perturbazione sarà accompagnata da un intenso flusso di correnti meridionali: i mari di Ponente potranno risultare anche agitati.

Venerdì nuovo, intenso peggioramento del tempo | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette