Tra venerdì e sabato passaggio di una debole perturbazione

Temperature in lieve calo ma ancora oltre le medie, specie al Nord

| Redatto da Meteo.it

L’inverno meteorologico si conclude con valori tipici di inizio maggio e temperature massime fino a 10 gradi oltre le medie stagionali al Centro-Nord. Tuttavia l’area anticiclonica sta per mostrare i primi segni di cedimento, evidenziati da un aumento della nuvolosità che annuncerà l’imminente arrivo di una debole perturbazione (n.1 di marzo). Tra venerdì e sabato ci attende un parziale peggioramento del tempo con la perturbazione che farà sentire i suoi effetti soprattutto tra la fine di venerdì e la prima parte di sabato sul medio versante Adriatico e sulle regioni meridionali. Seguirà un miglioramento del tempo domenica. Le temperature nei prossimi giorni tenderanno leggermente a calare, pur mantenendosi in molti casi oltre le medie climatiche.

Tra venerdì e sabato passaggio di una debole perturbazione | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Su Piemonte, Lombardia, Liguria e Sardegna tempo in prevalenza soleggiato o poco nuvoloso; fino al pomeriggio cielo sereno anche sul medio e basso versante Adriatico, Basilicata, Calabria, nord ed est della Sicilia. Nel resto del Paese nuvolosità variabile: nel corso della giornata possibili deboli nevicate lungo le creste alpine di confine. Dalla serata peggiora sul medio versante Adriatico con locali piogge tra Marche, Abruzzo, Molise in estensione nella notte a buona parte del Sud peninsulare. Sull’Appennino abruzzese quota neve intorno ai 1400 metri. Temperature in lieve diminuzione al Centro-Nord, in aumento al Sud e sulla Sicilia. Venti moderati o forti di Maestrale in Sardegna e nel canale di Sicilia, Foehn su Valle d’Aosta, Piemonte e nord-ovest della Lombardia.

Tra venerdì e sabato passaggio di una debole perturbazione | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Precipitazioni residue in mattinata su Puglia, Calabria e nord della Sicilia, in successivo esaurimento. Nel pomeriggio tempo abbastanza soleggiato sull’insieme del Paese: da segnalare qualche residuo addensamento al Sud e il passaggio di banchi nuvolosi a quote medio-alte sulle regioni centro-settentrionali. Le temperature massime saranno in diminuzione in Abruzzo, Molise, regioni meridionali e pianure del Nord-Ovest. Venti moderati o localmente forti, settentrionali al Sud e sulle Isole; rinforzi di Maestrale sul mare di Sardegna e sul canale di Sicilia.

Tra venerdì e sabato passaggio di una debole perturbazione | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette