Tra il 19 e il 22 dicembre nuovo maltempo: tregua prima di Natale

Possibile, nuovo peggioramento a partire dal 25 dicembre. Temperature in linea con la norma

| Redatto da Rino Cutuli

La tendenza meteo dal 19 al 27 dicembre

Il periodo a cavallo tra la fine della seconda decade e l’inizio della terza (19-22 dicembre) vedrà il passaggio di un’altra onda depressionaria, in seno alla quale si moveranno una o due perturbazioni molto ravvicinate tra loro. Ne conseguirà un fase di tempo perturbato sull’Italia: le prime regioni coinvolte saranno quelle settentrionali dove la persistenza di un cuscinetto freddo alle basse quote e la massa d’aria solo relativamente mite in arrivo ad alta quota potrebbero favorire precipitazioni nevose fino a quote molto basse (da confermare). Al Sud il maltempo potrebbe attardarsi fino al giorno 22. In seguito, nei giorni immediatamente precedenti il Natale, si dovrebbe andare incontro ad un parziale miglioramento. Tuttavia, potrebbe trattarsi di una fase solo temporanea: non è da escludersi, infatti, la possibilità di un nuovo peggioramento del tempo a partire dal giorno di Natale e per i giorni seguenti. Dal punto di vista termico, il periodo in esame si manterrà su valori prossimi alla norma, al più di poco al di sopra al Sud: clima tipico da inizio inverno specialmente al Nord dove, in alcuni frangenti, si potrebbero registrare temperature anche leggermente inferiori alla norma.

IdA: < 60

La tendenza meteo dal 19 al 27 dicembre

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette