Tra domenica e lunedì nuovo peggioramento

Perturbazione in arrivo al Centro-nord con rischio di forti piogge. Rinforzo dei venti di Scirocco

| Redatto da Simone Abelli e Judith Jaquet

Nelle giornate di venerdì e sabato una debole area di alta pressione favorirà generali condizioni di tempo più stabile, fatto salvo per una residua variabilità, venerdì, tra Calabria e Sicilia. Le previsioni meteo per le prossime ore.

Tra domenica e lunedì nuovo peggioramento  | NEWS METEO.IT

Domenica aumento delle nuvole con piogge e rovesci inizialmente all’estremo Nordovest e sulle coste delle regioni centrali tirreniche, ma in estensione nel corso della giornata anche al resto del Nordovest e a gran parte del Centro, con possibili fenomeni di forte intensità tra Liguria, Toscana e Lazio. Tra sera e notte il maltempo andrà a interessare anche le regioni di Nordest. Temperature minime in rialzo, massime stazionarie e con picchi vicini ai 30°C sulla Calabria e sulle Isole. Giornata ventosa per venti di Scirocco prevalentemente al Centro-sud. L’inizio della prossima settimana vedrà ancora maltempo a causa del transito della perturbazione nr. 7 che interesserà quasi tutte le regioni, con fenomeni intensi soprattutto al Nordest e sul medio e basso Tirreno. Temperature in generale aumento con picchi massimi leggermente oltre i 30°C sulle Isole. Martedì la perturbazione tenderà spostarsi verso i Balcani favorendo un miglioramento del tempo al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna. Nelle altre regioni saranno ancora possibili piogge e rovesci che si attenueranno a fine giornata Temperature in leggero rialzo al Nord e in calo al Sud e Isole dove torneranno al di sotto dei 30°C.

Tra domenica e lunedì nuovo peggioramento  | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette