Tornano le nebbie su pianure e valli del Centro-Nord

Giovedì ultime piogge al Nord-Est, su Lazio e Campania. Da venerdì tempo stabile e rialzo termico

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione atlantica numero 8 del mese di dicembre resta ancora attiva: nella giornata di giovedì darà luogo soltanto a qualche pioggia sul medio-basso versante tirrenico e, in mattinata, anche su Venezie, Romagna e Marche. Il miglioramento al Nord, in serata, favorirà la comparsa di nebbie e nubi basse in pianura. Da venerdì e nell’ultima parte della settimana, si conferma il passaggio a tempo più stabile grazie all’espansione dell’alta pressione delle Azzorre fino al Mediterraneo centrale. Le giornate risulteranno però spesso grigie su gran parte del Centro-Nord e del settore tirrenico, dove la stabilità atmosferica favorirà la formazione di nubi basse e nebbie. Anche la qualità dell’aria ne risentirà, con un aumento dalla concentrazione degli inquinanti nelle aree urbane. Lunedì, vigilia di Natale, il tempo seguirà lo stesso copione dei giorni precedenti. Poi, tra la giornata di Natale e quella di Santo Stefano, un nucleo di aria più fredda diretto verso il Balcani lambirà anche l’Italia.

Tornano le nebbie su pianure e valli del Centro-Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Tendenza a schiarite al Nord, tranne la Val Padana centrale e le coste adriatiche, dove il cielo rimarrà grigio. Nuvolosità anche in gran parte del Centro, più compatta nelle zone interne. Nubi in aumento al Sud e in Sicilia, con qualche pioggia in Campania e nel settore occidentale dell’isola, ma con schiarite che resistono su Puglia e zone ioniche. Tra sera e notte formazione di nebbie, localmente anche fitte, in Pianura Padana, sulle coste dell’alto Adriatico e nelle valli della Toscana. Temperature in rialzo, specie al Centro-Sud. Venti moderati su Tirreno, Sardegna e Ionio. La nostra previsione per giovedì ha un Indice di Affidabilità medio-alto (IdA tra 80 e 85).

Per la giornata di giovedì 20 dicembre la Protezione Civile ha emesso le seguenti Allerta:

ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA: Abruzzo: Bacino dell'Aterno, Bacino Alto del Sangro, Marsica Basilicata: Basi-A2, Basi-D, Basi-C Lazio: Roma, Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri

ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA: Abruzzo: Bacino dell'Aterno, Bacino Alto del Sangro, Marsica Basilicata: Basi-A2, Basi-D, Basi-C

Tornano le nebbie su pianure e valli del Centro-Nord | NEWS METEO.IT

Foto Ansa


Previsioni meteo per venerdì.
Al mattino nebbie diffuse, localmente anche fitte al Nord. Cielo parzialmente nuvoloso nel resto d’Italia. Nella seconda parte della giornata il settore alpino verrà lambito da una perturbazione che porterà deboli nevicate a quote superiori a 1200-1500 metri. Nubi basse e foschie potranno persistere in Pianura Padana, sull’alto Adriatico e tra Umbria e Toscana con qualche pioviggine sull’alta Toscana. Poca nuvolosità nel resto d’Italia. Temperature minime in calo al Centro-Nord, massime senza grandi variazioni.

Tornano le nebbie su pianure e valli del Centro-Nord | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette