Terremoto: piogge sul Centro Italia

Piogge in attenuazione nel corso della giornata sulle zone colpite dal sisma con venti intensi e temperature in calo

| Redatto da Meteo.it

Nuove scosse di terremoto sul Centro Italia: le più forti alle 19.10 di magnitudo 5.4 e di 5.9 alle 21.18, più intensa e duratura. La scossa registrata alle 23:42 è stata di magnitudo 4.6, secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica.
Sulle regioni centrali le piogge sono state a tratti intense: nel Lazio gli accumuli più ingenti con picchi di 60 litri di pioggia per metro quadrato caduti dalla mezzanotte ad Anzio in provincia di Roma. Nelle zone colpite dal sisma gli accumuli sono stati più contenuti con piogge che però sono continuate tutta la notte. 

Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Ussita, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Ussita, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Camerino, Macerata nelle Marche. Foto ANSA
Terremoto: Camerino, Macerata nelle Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA
Terremoto: Visso, Marche. Foto ANSA

Nel corso delle prossime ore il tempo sarà in miglioramento con nuvolosità in attenuazione ed esaurimento delle precipitazioni in tutte le regioni, con ampi rasserenamenti sul settore tirrenico. Temperature massime in calo. Attenzione però ai venti sostenuti dai quadranti settentrionali. Questa fase di tempo stabile proseguirà anche domani, nel weekend e all'inizio della prossima settimana.

Terremoto: piogge sul Centro Italia | NEWS METEO.IT

Le previsioni delle prossime ore sull'Italia e sulle zone colpite dal terremoto - Nella giornata di oggi la perturbazione porterà nuove precipitazioni sul medio versante adriatico e sulle regioni meridionali, con venti piuttosto intensi su gran parte del Centro-Sud e temperature in sensibile calo anche nelle regioni meridionali, dove quindi finirà il periodo di caldo anomalo.

Terremoto: piogge sul Centro Italia | NEWS METEO.IT

Nel dettaglio, nelle giornata di oggi prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso al Nord e Toscana, con appena qualche nebbia a inizio giornata sulle pianure di Piemonte e Lombardia. Nuvoloso o molto nuvoloso sul resto d’Italia, con piogge sparse su Abruzzo, Molise e tutte le regioni meridionali, anche a carattere temporalesco su Campania, Calabria e Sicilia. Intensi venti di Tramontana o Grecale in gran parte del Centro-Sud e Isole. Temperature in sensibile diminuzione nelle regioni centrali e meridionali.

Le previsioni per venerdì e la tendenza del weekend 
- Prima di abbandonare definitivamente l’Italia la perturbazione venerdì porterà ancora un po’ di piogge sulle estreme regioni meridionali, mentre grazie al rialzo della pressione in gran parte del Centro-Nord splenderà il sole, appena disturbato da qualche nebbia mattutina. Poi durante tutto il Ponte di Ognissanti, e quindi da sabato 29 ottobre a martedì 1 novembre compresi, l’alta pressione si allungherà con decisione sulla nostra Penisola garantendo così giornate in prevalenza soleggiate, anche se nelle prime ore del mattino dovremo fare i conti con un po’ di nebbie, specie in Valpadana e nelle zone interne del Centro; anche le temperature, in leggero rialzo, saranno tutto sommato gradevoli per il periodo. 

Terremoto: piogge sul Centro Italia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette