Tempo più stabile nel weekend

Venerdì ultimi effetti della perturbazione su Alpi orientali e parte del Centro

| Redatto da Meteo.it

Una nuova perturbazione atlantica (la n.3 del mese) giovedì porterà delle precipitazioni di un certo rilievo al Nord dopo circa un mese dall’ultimo evento significativo. Al Centro-Sud, invece, il tempo sarà più stabile a parte un po’ di nuvole in transito e una breve fase instabile prevista per venerdì su parte del Centro. Le previsioni per le prossime ore.

Tempo più stabile nel weekend | NEWS METEO.IT

Venerdì tempo abbastanza soleggiato su Piemonte, Liguria di Ponente, Sud e Sicilia dove transiteranno nuvole alte e innocue, dal pomeriggio anche in Sardegna. Nuvolosità più consistente altrove associata a brevi fenomeni localmente anche sotto-forma di rovescio nelle Alpi centro-orientali, con limite della neve oltre 1400-1600 metri, e tra bassa Toscana, alto Lazio, Umbria, Marche e interno dell’Abruzzo. Temperature minime in lieve calo al Nordovest e nelle Isole massime in calo in Emilia Romagna, al Centro e in Campania. Venti in attenuazione ancora moderati solo sul Ligure intorno alla Puglia meridionale e al mattino anche sull’alto Adriatico. Sabato sarà una giornata con tempo buono o discreto su quasi tutto il Paese occasionali precipitazioni solo sulle aree alpine di confine, sulla Puglia e sulla Basilicata. Temperature nella norma o un poco al di sopra e venti da deboli a moderati occidentali. Anche per domenica non si prevede il passaggio di perturbazioni Si verificherà un aumento della nuvolosità al Nord e venti più umidi provenienti dal Tirreno potranno determinare annuvolamenti e locali precipitazioni su alta Toscana e basso Lazio.

Tempo più stabile nel weekend | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette