Sta per formarsi un nuovo uragano nell'Atlantico: è Ophelia

La tempesta tropicale Ophelia si dirige verso le isole Azzorre: mercoledì dovrebbe diventare un uragano di categoria 1

| Redatto da Meteo.it

La tempesta tropicale Ophelia dovrebbe diventare uragano nella giornata di domanimercoledì 11 ottobre. Attualmente Ophelia si trova nell'oceano Atlantico, a sud-ovest delle Azzorre. I suoi venti soffiano con raffiche di oltre 85 km/h e la tempesta si sposta sull'oceano a una velocità di circa 6 km/h.

Le tempeste tropicali, normalmente, si dirigono verso l'area dei Caraibi seguendo il flusso costante degli alisei e rinforzandosi con l'aumento della temperatura della superficie marina. Quella di Ophelia potrebbe essere una traiettoria particolare: la tempesta attualmente si trova più a nord della posizione media delle tempeste tropicali e secondo le proiezioni del Centro Nazionale Uragani statunitense, NHC, potrebbe spostarsi in direzione nord-est, verso l'arcipelago portoghese delle isole Azzorre, nell'oceano Atlantico settentrionale. Ophelia dovrebbe rafforzarsi nelle prossime ore diventando un uragano di categoria 1, che sulla scala Saffir-Simpson identifica gli uragani i cui venti soffiano tra i 119 e i 153 km/h.

Attualmente non è stato dichiarato alcuno stato di allerta o di emergenza: sarà necessario attendere prossimi aggiornamenti per avere conferme sull'evoluzione della traiettoria e dell'intensità di Ophelia.

Sta per formarsi un nuovo uragano nell'Atlantico: è Ophelia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette