Tempesta magnetica in corso

Il vento solare sta causando problemi alle comunicazioni e spettacolari aurore polari

Tempesta geomagnetica in corso. Il Sole è agitato, lo si vede dalle chiazze presenti sulla sua atmosfera. Il vento solare ha raggiunto la Terra provocando spettacolari aurore boreali e australi e problemi alle comunicazioni radio. La tempesta è di forte intensità, livello G3 su una scala di 5, in grado quindi di disturbare le comunicazioni radio. 

In queste ore il picco. La tempesta solare dovrebbe diminuire di intensità nel corso delle prossime ore, passando ad una intensità G2. 

Il vento solare che ci sta interessando è stato provocato da un gigantesco "buco" che si è aperto sulla corona solare, la parte più esterna dell'atmosfera del Sole. In questa zona i campi magnetici del sole si protendono verso l'esterno, verso lo Spazio, e accelerano il flusso di particelle emesse dalla nostra Stella. Queste zone appaiono più scure perchè qui la temperatura è molto inferiore rispetto alle zone circostanti. 

Il Sole è vicino alla fase di minima attività e per questo motivo, spiegano gli esperti, vedere buchi coronali così ampi e tempeste magnetiche di questa intensità rientra nella norma.

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette