Temperature in sensibile calo a inizio settimana

La perturbazione nr. 3 del mese di maggio è accompagnata da aria piuttosto fredda: valori sotto le medie

| Redatto da Meteo.it

Sull’Europa occidentale è presente una vasta area di bassa pressione colma di aria fredda, allungata dall’Islanda fino alla Francia. Il sistema frontale ad essa collegata sta portando maltempo in Scozia, Belgio, Olanda, nella Francia centro-orientale e nell’ovest della Germania. Nubi e temporali si estenderanno anche alla Svizzera e, entro la serata, al Centro-Nord Italia e alla Sardegna. Nel corso delle prossime 24 ore dalla depressione di origine nord atlantica tenderà a isolarsi un vortice ciclonico che lunedì sarà posizionato vicino alle nostre regioni nord-occidentali e aria più fredda inizierà a propagarsi sul nostro Paese.

Temperature in sensibile calo a inizio settimana | NEWS METEO.IT

Dopo una lunga fase con temperature al di sopra delle medie, si profila per l’inizio della settimana un sensibile calo termico, soprattutto per il Centro-nord. I valori potranno risultare inferiori alla norma anche di 4-5 gradi con un clima piuttosto fresco al primo mattino. Nel giro di 24 ore il calo termico potrà essere anche di 7-8 gradi come nel caso di Udine e Perugia. A livello climatico si tornerà indietro praticamente di due mesi. Questa fase sarà di breve durata perché già tra mercoledì e giovedì le temperature tenderanno ad aumentare.

Temperature in sensibile calo a inizio settimana | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette