Stati Uniti: l'ex uragano Nate è stato declassato a depressione tropicale

Nate si sta spostando lungo la costa Est degli Stati Uniti a una velocità di oltre 32 km/h: è diminuita l'intensità dei venti ma nelle zone coinvolte sta provocando piogge molto abbondanti

| Redatto da Meteo.it

Nelle ultime ore l'ex uragano Nate è stato declassato a depressione tropicale. Dopo aver raggiunto la terraferma sulla costa del Mississippi con venti di 140 km/h, Nate ha proseguito il suo percorso verso nord-est.
La depressione tropicale si sta muovendo lungo la catena montuosa degli Appalachi, che corre lungo la parte est del Nord America, da Alabama e Gerogia a sud, fino al Canada orientale a nord. Attualmente Nate si sta spostando in direzione nord-nord-est a una velocità di 32 km/h e i suoi venti soffiano a circa 55 km orari.

Nate è stato il 9° uragano della stagione ad aver attraversato il Mar dei Caraibi. Devastante il suo passaggio nel Centro America dove, oltre agli ingenti danni materiali, si sono registrate almeno 23 vittime tra Nicaragua, Costa Rica, Honduras ed El Salvador. Benché l'intensità di Nate sia notevolmente diminuita, negli Stati Uniti resta elevata l'attenzione per le precipitazioni abbondanti che la depressione tropicale sta provocando nelle zone colpite: i maggiori accumuli di pioggia registrati sono di 290 l/mq in North Carolina, 200 in Florida, 175 in Alabama, 120/150 in Georgia, Tennessee, Kentucky.

Stati Uniti: l'ex uragano Nate è stato declassato a depressione tropicale | NEWS METEO.IT
Le devastazioni dell'uragano Nate in Nicaragua
Le devastazioni dell'uragano Nate in Nicaragua
I danni in Nicaragua
I danni in Nicaragua
Devastazioni in Costa Rica
Devastazioni in Costa Rica
Costa Rica colpita dall'uragano Nate
Costa Rica colpita dall'uragano Nate

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette