Siccità: nel sud del Piemonte la carenza di acqua è estrema. Situazione preoccupante anche in Sardegna

In settembre solo 3 giorni di pioggia sulla regione. Il fiume Tanaro ha la seconda portata più bassa dal dopoguerra

| Redatto da Judith Jaquet

Dopo un settembre segnato dal passaggio di ben 10 perturbazioni la grave siccità si è solo lievemente attenuata. Alcune regioni come il Piemonte e la Sardegna hanno beneficiato ben poco di questo settembre piuttosto piovoso e per alcuni settori la siccità è diventata addirittura estrema. Secondo il rapporto mensile di monitoraggio della siccità reso pubblico da Arpa Piemonte, da inizio anno manca all’appello il 30% delle piogge e nell’intero mese di settembre si evidenziano soltanto 3 giornate con piogge significative (più di 5 mm di media sul territorio regionale). Il monitoraggio evidenzia come gran parte del settore meridionale del Piemonte si trovi in condizioni di grave siccità. In particolare, i bacini appenninici (Alto Tanaro, Bormida, Orba, Scrivia - Curone e Agogna-Terdoppio sono in siccità estrema, mentre i bacini a sud del Po e il Cervo sono in siccità severa. Il fiume Tanaro, protagonista nel novembre 2016 dell’ultima alluvione della regione, presenta la seconda portata più bassa dal dopoguerra, mentre il Po a Isola S.Antonio (Alessandria) ha una portata di 215 metri cubi al secondo, inferiore del 41% alla media storica di riferimento Risulta molto grave anche il deficit idrico delle dighe, al 56% del riempimento massimo possibile, con -17% di acqua invasata rispetto alla media mensile degli ultimi anni.

Siccità: nel sud del Piemonte la carenza di acqua è estrema. Situazione preoccupante anche in Sardegna | NEWS METEO.IT

Impressionano le immagini satellitari catturate dalla Nasa: dal confronto focalizzato sul Piemonte, nel giro di 12 mesi si vedono ad occhio nudo i segni della siccità al suolo. La prevalente colorazione verde dell'ottobre del 2016 ha lasciato il posto in queste settimane ad un arido colore marrone.

Siccità: nel sud del Piemonte la carenza di acqua è estrema. Situazione preoccupante anche in Sardegna | NEWS METEO.IT

Lo scorso mese di settembre ha comunque il merito di aver spezzato l'andamento climatico registrato da inizio anno. Secondo i dati analizzati dal meteorologo Simone Abelli al 31 di agosto il deficit pluviometrico nazionale si attestava al -27% dall’inizio dell’anno e, addirittura, a -35% da dicembre, mese in cui ha avuto inizio il lungo periodo senza piogge. A fine settembre, invece, grazie alle piogge portate dalle 10 perturbazioni che hanno raggiunto l'Italia, il deficit è sceso a -17%: nonostante questo miglioramento, saranno necessarie nuove perturbazioni autunnali per compensare questa anomalia, ancora con segno negativo, accumulata nelle stagioni precedenti. Il mese si è concluso con il +44% delle piogge a livello nazionale, ma distribuite non uniformemente sul territorio. Il Nord-Ovest e la Sardegna, infatti, sono le uniche due zone d'Italia a far segnare una differenza negativa rispetto alla media (rispettivamente -2% e -11%). Altrove le piogge sono state abbondanti, soprattutto al Nord-Est, dove è caduto quasi il doppio (+96%) della pioggia che normalmente cade durante il mese. Rimane dunque molto grave la situazione anche in Sardegna. I dati pubblicati dal distretto idrografico evidenziano come su 1,799 miliardi di metri cubi d'acqua autorizzati nelle dighe dell'Isola, a settembre 2017 ne risultavanio invasati 848 milioni e 549 mila, pari al 47% con un indicatore del 0,279. Per quanto riguarda le situazioni più a rischio, nel Sulcis l'invaso di Monte Pranu è al 26% (12.815 mln), mentre ad agosto si attestava al 31% con 14.955 mln di metri cubi di fronte ai 17.924 disponibili; quasi a secco il Cixerri dove il livello è al 10% (1.853) con Punta Gennarta al 6%.

Siccità: nel sud del Piemonte la carenza di acqua è estrema. Situazione preoccupante anche in Sardegna | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette