Siccità: crisi idrica al Nord-ovest. In Lombardia nei primi 10 giorni di ottobre il 95% di piogge in meno

Il fiume Po è 3 metri sotto lo zero idrometrico, autobotti riforniscono 50 comuni in Piemonte

| Redatto da Judith Jaquet

Si aggrava giorno dopo giorno il problema della siccità sul nostro Paese. Secondo un monitoraggio di Coldiretti, sulla base dei dati Ucea, nella sola Lombardia nella prima decade di ottobre è mancato all'appello il 95% di piogge rispetto alla media climatica. La situazione resta drammatica in Piemonte dove sono già 50 i comuni che nella regione vengono riforniti con autobotti, soprattutto nella zona dell'Astigiano e dell'Alessandrino. Preoccupa anche il livello dei fiumi e dei laghi: il Po è sotto di 3 metri rispetto allo zero idrometrico al Ponte della Becca a Pavia e ha perso 70 centimetri in confronto all'anno scorso. Secondo il rapporto di Coldiretti "la mancanza di precipitazioni ha fatto crollare le raccolte dei prodotti tipici di stagione, dai funghi ai tartufi le cui quotazioni sono salite alle stelle fino a 450 euro all'etto. Con il caldo resistono le zanzare che continuano ancora a pungere e si moltiplicano anche gli insetti dannosi per le piante con una vera invasione della “cimice marmorata asiatica”, originaria dalla Cina, che sta distruggendo i raccolti nei frutteti, negli orti, ma anche le grandi coltivazioni di soia e di mais nel nord Italia."

Siccità: crisi idrica al Nord-ovest. In Lombardia nei primi 10 giorni di ottobre il 95% di piogge in meno | NEWS METEO.IT

Secondo il rapporto mensile di monitoraggio della siccità reso pubblico da Arpa Piemonte gran parte del settore meridionale del Piemonte si trovi in condizioni di grave siccità. In particolare, i bacini appenninici (Alto Tanaro, Bormida, Orba, Scrivia - Curone e Agogna-Terdoppio sono in siccità estrema, mentre i bacini a sud del Po e il Cervo sono in siccità severa. Il fiume Tanaro, protagonista nel novembre 2016 dell’ultima alluvione della regione, presenta la seconda portata più bassa dal dopoguerra.

Siccità: crisi idrica al Nord-ovest. In Lombardia nei primi 10 giorni di ottobre il 95% di piogge in meno | NEWS METEO.IT

Impressionano le immagini satellitari catturate dalla Nasa: dal confronto focalizzato sul Piemonte, nel giro di 12 mesi si vedono ad occhio nudo i segni della siccità al suolo. La prevalente colorazione verde dell'ottobre del 2016 ha lasciato il posto in queste settimane ad un arido colore marrone.

Siccità: crisi idrica al Nord-ovest. In Lombardia nei primi 10 giorni di ottobre il 95% di piogge in meno | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette