Sensibile calo delle temperature e neve

Ci aspetta un fine settimana decisamente più freddo: valori anche sotto le medie

| Redatto da Meteo.it

Da venerdì si verificherà un cambio radicale di scenario: infatti, il graduale spostamento del centro dell’alta pressione verso il Nord Europa lascerà il nostro Paese esposto a venti orientali più freddi. Si tratta di masse d’aria fredda provenienti dalla Russia che determineranno un calo termico più sensibile al Nord e sulle regioni adriatiche.

Le previsioni per le prossime ore.

Sensibile calo delle temperature e neve | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Lo spostamento dell’alta pressione verso il centro-nord Europa innescherà un flusso di venti più freddi da est-nordest, che causeranno un ulteriore calo delle temperature su tutto il Paese. Entro il weekend, il calo risulterà più sensibile al Nord, dove le temperature potranno perdere fino a 10 gradi rispetto alla situazione attuale, e sulle regioni del versante adriatico. Sabato tempo in prevalenza soleggiato al Nordest, sulle riviere liguri e lungo il versante tirrenico della Penisola. Nelle altre zone nuvolosità più o meno compatta accompagnata da alcune precipitazioni : si tratterà di piogge su Piemonte, settore del medio Adriatico e rovesci o temporali su Calabria ionica, Sardegna orientale e Sicilia. La quota neve si aggirerà intorno a 800-1000 metri sui Alpi centro-occidentali al mattino, intorno ai 1000-1300 metri lungo l’Appennino centro-settentrionale. I venti orientali tenderanno intensificarsi e le temperature subiranno un’ulteriore diminuzione quasi ovunque. Domenica il sole prevarrà su gran parte del Nord ad eccezione dell’Emilia Romagna dove insisteranno le nubi specialmente sulla Romagna con qualche precipitazione sporadica. Abbastanza soleggiato anche sulle regioni tirreniche; nuvoloso sul resto del Paese con qualche isolata pioggia o rovescio sul medio Adriatico, settore dell’alto Ionio e sulla Sardegna orientale. Venti sostenuti nord-orientali in gran parte dei mari e clima piuttosto freddo. Fra lunedì e martedì è probabile un peggioramento più deciso caratterizzato da precipitazioni localmente intense al Centro-Sud e da un ulteriore calo termico al Nord.

Sensibile calo delle temperature e neve | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette