Sabbia del Sahara in arrivo sull'Italia

I venti di scirocco trasporteranno del pulviscolo sahariano direttamente sull'Italia

| Redatto da Meteo.it

Sabbia sahariana sull'Italia

La prima vera ondata di caldo estivo del 2017 sta per investire le regioni centro-meridionali. A partire da giovedì infatti si rinforzeranno i venti di Scirocco su gran parte del Centro-Sud. Questi venti meridionali solleveranno sabbia dal deserto del Sahara e la trasporteranno, sollevandola in atmosfera, sulla nostra Penisola. I venti saranno particolarmente intensi sulle regioni meridionali dove le raffiche raggiungeranno i 60-80 km/h. Questi stessi venti caldi meridionali saranno responsabili di una impennata delle temperature che potranno raggiungere facilmente valori intorno ai 30°C al Sud, ma con locali picchi fino ai 35°C in particolare sulla Sicilia tirrenica. 
► Ondata di caldo: tutti i dettagli 

I forti venti di Scirocco trasporteranno sabbia sahariana (pulviscolo) sulle nostre regioni, a partire da quelle meridionali. Il pulviscolo sarà responsabile di un aumento della probabilità di deboli e isolate pioviggini sulle regioni centro-meridionali perché farà da nucleo di condensazione per l’umidità presente nell’aria che cadrà al suolo sottoforma di pioggia.

Sabbia sahariana sull'Italia

Sabbia dal Sahara verso l'Italia

In questa mappa è visibile la quantità di sabbia trasportata nella giornata di venerdì dagli intensi venti meridionali, dal Sahara verso l'Italia. La concentrazione al suolo sarà di massimo 149 microgrammi per metro cubo al Sud.

Sconsigliato quindi lavare le auto. Le pioviggini innescate dalla presenza del pulviscolo sahariano scaricheranno al suolo parte della polvere sospesa nell'aria.

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette