Sabato ultime piogge al Sud, poi nuovo peggioramento

Domenica precipitazioni più probabili su Nord-Est, Emilia Romagna, regioni tirreniche e Sardegna

| Redatto da Flavio Galbiati e Anna Maria Girelli Consolaro

La perturbazione numero 9 del mese, in arrivo dalla Francia, mercoledì porterà nevicate fino a quote di pianura al Nord e nuove piogge al Centro-Sud, dove la neve in generale rimarrà confinata alle zone montuose. Le correnti fredde che seguono la perturbazione, per contrasto con le tiepide acque del Mediterraneo, favoriranno poi la formazione di un vortice depressionario che, scivolando lungo il Tirreno dalla Sardegna fino alla Sicilia, darà luogo a una marcata fase di maltempo al Centro-Sud giovedì e venerdì con venti intensi, mentre al Nord la situazione migliorerà rapidamente. Attenzione: giovedì il vento al Centro-Sud potrà in molti casi raggiungere e superare i 100 km/h, con onde del mare fino a 5-6 metri.

Le previsioni per le prossime ore.

Sabato ultime piogge al Sud, poi nuovo peggioramento | NEWS METEO.IT

Venerdì cielo sereno o poco nuvoloso al Nord, in Toscana e sulle coste laziali. Molte nubi nel resto d’Italia con piogge e rovesci al Sud e nella Sicilia settentrionale, più isolate possibili anche sulle regioni centrali adriatiche. Neve fino a 300-400 metri su Marche e Abruzzo, tra 800-1000 metri su Appennino meridionale e Sicilia. Temperature massime in calo al Sud peninsulare, venti settentrionali anche intensi al Centro-Sud e sulle Isole; ventoso anche su Alpi e alto Adriatico. Sabato residua nuvolosità sul medio Adriatico e al Sud con qualche pioggia sul nord della Sicilia e, al mattino, anche in Puglia. Bel tempo nel resto d’Italia ma con il passaggio di velature. Temperature in calo nei valori minimi. Insiste una moderata ventilazione di Tramontana al Centro-Sud e sulle Isole. A fine giornata nubi in aumento al Nord-Ovest, in Toscana e in Sardegna per l’avvicinarsi di una perturbazione che poi domenica porterà un nuovo peggioramento, sebbene non ancora delineato in tutti i suoi dettagli, tranne all’estremo Sud e al Nord-Ovest con precipitazioni più probabili al Nord-Est, in Emilia Romagna, su regioni tirreniche e Sardegna.

Sabato ultime piogge al Sud, poi nuovo peggioramento | NEWS METEO.IT

Foto Ansa

Ultime news

Le news più lette