Sabato stabile ma si avvicina una perturbazione

Nelle prossime ore qualche pioggia tra Liguria e Toscana, domenica graduale peggioramento al Nord con piogge in generale deboli

| Redatto da Meteo.it

Sabato tempo ancora in prevalenza stabile sull'Italia grazie alla protezione dell’alta pressione, ma si conferma un peggioramento nella giornata di domenica al Nord e sulle regioni tirreniche per l’arrivo di una perturbazione (la nr. 3 del mese). Lunedì la perturbazione scivolerà lungo la Penisola, determinando un peggioramento del tempo anche al Centro-Sud, mentre al Nord la situazione andrà migliorando. L’aria decisamente più fredda che accompagna questa perturbazione si riverserà sull'Italia nella prima parte della settimana determinando un calo delle temperature, più sensibile nelle regioni orientali e meridionali. Gli effetti in termini di precipitazioni, tra martedì e mercoledì, saranno in generale scarsi e limitati alle regioni del Sud. Al Nord tutta la settimana si prospetta con tempo stabile quindi senza precipitazioni e con temperature che da metà settimana aumenteranno anche sensibilmente.

Sabato stabile ma si avvicina una perturbazione | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, a parte la presenza di nubi anche compatte con qualche pioggia dal pomeriggio tra Levante Ligure e alta Toscana. Un po’ di nuvolosità irregolare interesserà anche la Sardegna occidentale. Tra sera e notte nuvolosità in graduale aumento al Nord e lungo il versante tirrenico. Temperature senza variazioni di rilievo, con valori diurni oltre le medie stagionali al Centro-nord. Venti di Libeccio in rinforzo nel Mar Ligure.

Sabato stabile ma si avvicina una perturbazione | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Cielo molto nuvoloso o coperto sin dal mattino al Nord, con precipitazioni generalmente deboli sparse e intermittenti su Liguria centro orientale, Lombardia, Emilia occidentale e Triveneto. Dal pomeriggio coinvolte anche le Alpi piemontesi e la Valle D’Aosta. Su Alpi e Prealpi limite della neve intorno ai 1000-1200 metri, a quote più elevate nelle Alpi occidentali. Dalla sera tendenza a rapido miglioramento su Piemonte e ovest della Lombardia. Nelle regioni tirreniche, in Umbria e nelle Marche nuvolosità variabile più compatta al mattino con alcune locali brevi piogge nel nord della Toscana. Nel resto del Paese cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Temperature minime in aumento quasi ovunque,in qualche caso anche sensibile, massime in calo al Nord, stazionarie o in lieve rialzo altrove. Giornata ventosa per venti meridionali anche intensi sui mari di Ponente.

Sabato stabile ma si avvicina una perturbazione | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette