Sabato instabile al Centro-sud e Isole

Dal pomeriggio progressivo peggioramento al Nordovest, a iniziare dalla Liguria

| Redatto da Meteo.it

Siamo alle prese con la depressione lasciata in eredità dalla perturbazione n.3, che darà luogo anche sabato a tempo instabile soprattutto al Centro-Sud. Al Nord, si osserverà una breve tregua. Sabato sera un impulso freddo (perturbazione n.4) proveniente dalla Scandinavia meridionale, si avvicinerà alle regioni nord-occidentali, muovendosi successivamente verso il Mar ligure e l’alto Tirreno nella giornata di domenica. Ne conseguirà una fase di forte maltempo tra sabato notte e domenica mattina proprio al Nordovest: complice anche l’aria fredda in arrivo, la quota neve subirà un temporaneo ma brusco calo anche sotto i 1000 metri. All'inizio della prossima settimana la perturbazione si trasferirà verso le estreme regioni meridionali.

Sabato instabile al Centro-sud e Isole | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Sarà un’altra giornata caratterizzata da tempo instabile: molte nuvole sparse e poche schiarite, inizialmente più ampie nei settori alpini centro-occidentali. Ancora una volta le precipitazioni saranno più probabili e diffuse nelle ore centrali del giorno, su Lazio, zone interne di Abruzzo e Molise, al Sud e Isole con frequenti rovesci o temporali. Quota neve sull’Appennino centrale attorno a 1500-1600 metri. Al Nord precipitazioni inizialmente scarse e isolate limitate alla fascia prealpina centro-orientale. Dal pomeriggio primi rovesci e locali temporali su Liguria, basso Piemonte e Appennino piacentino, in estensione in serata e nella notte a buona parte delle regioni di Nordovest. I fenomeni saranno particolarmente intensi, sotto forma di rovesci e temporali, tra Liguria centrale, nord ed est del Piemonte e ovest della Lombardia. Sui rilievi alpini e prealpini quota neve in brusco calo dalla tarda serata, poco sotto i 1000 metri tra il Piemonte e la Lombardia. Temperature senza grandi variazioni. Moderato Maestrale intorno alle Isole; probabili raffiche durante i temporali.

Sabato instabile al Centro-sud e Isole | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Al Nord cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni in quasi tutte le regioni, più scarse o del tutto assenti all’estremo Nordest. I fenomeni saranno invece più diffusi e localmente intensi nella prima parte del giorno su Lombardia, Piemonte orientale e Liguria di Levante. Quota neve sui rilievi compresa tra 1000-1400 metri, a quote inferiori al mattino al Nordovest. Al Centro-sud peninsulare tendenza a peggioramento nel corso della giornata: piogge, rovesci e temporali saranno infatti più probabili e diffusi dal pomeriggio nelle zone interne tirreniche, lungo l’Appennino, sulle regioni adriatiche, al Sud e sulla Sicilia. Sulla Sardegna tempo inizialmente soleggiato, nel pomeriggio locali piogge o rovesci nel settore centro-meridionale. Dalla sera i fenomeni si concentreranno nelle regioni del medio e basso versante adriatico. Temperature in sensibile diminuzione al Nord, specie al Nordovest, senza grandi variazioni altrove. Venti moderati o localmente forti occidentali sui mari di Ponente e sulla Sardegna, moderati da est-nordest Liguria, bassa Val Padana e alto versante adriatico.

Sabato instabile al Centro-sud e Isole | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette