Sabato di tempo instabile al Sud e in Sicilia

Domenica tendenza a un miglioramento. Temperature in aumento

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione numero 15 del mese di novembre, accompagnata da un vortice di bassa pressione, tenderà a spostarsi verso il Centro-Sud concentrando i suoi effetti soprattutto sulle estreme regioni meridionali nella giornata di sabato per poi allontanarsi verso il basso Ionio e il Mediterraneo orientale alla fine di domenica. Seguirà una fase caratterizzata da correnti mediamente occidentali che porteranno nubi e qualche precipitazione al Centro-Sud: in particolare tra domenica sera e lunedì quando è atteso il passaggio di una veloce perturbazione atlantica (la n. 1 di dicembre). La massa d’aria molto mite che accompagna questa perturbazione, sarà responsabile di un generale rialzo delle temperature. La prossima settimana infatti sarà caratterizzata da valori termici sensibilmente al di sopra della media stagionale, in particolare in montagna dove lo zero termico tornerà a superare i 3000 metri fino a toccare i 3500 sulle Alpi occidentali a metà settimana. 

Sabato di tempo instabile al Sud e in Sicilia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Tempo stabile in gran parte del Nord con nubi alternate a schiarite anche ampie e nebbie mattutine in dissolvimento nella Pianura Padana centro-occidentale. Nuvole più consistenti in Emilia Romagna e regioni centro-meridionali, accompagnate da piogge o rovesci su Sicilia, Calabria, Puglia meridionale e Sardegna nord-orientale. Saranno possibili anche locali temporali. In giornata tendenza a schiarite anche sulle regioni centrali tirreniche Temperature quasi ovunque in leggera ripresa. Ancora ventoso al Centro-Sud, con mari mossi o molto mossi.

Sabato di tempo instabile al Sud e in Sicilia | NEWS METEO.IT

Il bollettino della Protezione Civile

La Protezione Civile ha emesso un’allerta gialla di ordinaria criticità per rischio temporali in:
Calabria: Versante Jonico Meridionale
Puglia: Salento
Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Nord-Orientale, versante ionico
Allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idrogeologico in:
Calabria: Versante Jonico Meridionale
Puglia: Salento
Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Nord-Orientale, versante ionico
Toscana: Isole, Fiora e Albegna-Costa e Giglio

Il bollettino della Protezione Civile

Foto iStock/Getty Images

Previsioni meteo per domenica. Giornata in generale nuvolosa: non mancheranno alcune schiarite maggiormente ampie fra Abruzzo, Lazio, Molise e Campania. Al Sud residue precipitazioni su Puglia meridionale e settori ionici di Calabria e Sicilia, in esaurimento definitivo dalla sera. Isolate precipitazioni possibili sulle Alpi di confine e in Valle d’Aosta con quota neve intorno a 1700-2000 metri. Tra pomeriggio e sera piogge isolate in arrivo su centro-est Liguria e alta Toscana, in estensione nella notte a Lazio, Umbria, nord delle Marche , Romagna ed estremo Nordest. Temperature massime in aumento nelle regioni adriatiche, al Sud e sulla Sicilia. Ancora un po’ ventoso intorno alle Isole e sullo Ionio, Libeccio in intensificazione nel Mar Ligure.

Sabato di tempo instabile al Sud e in Sicilia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette