Sabato di sole e caldo intenso dappertutto

Domenica temporali al Nord-Est. Da lunedì temperature in calo: i valori si porteranno sotto le medie

| Redatto da Meteo.it

Sabato ancora tempo bello e stabile, con pochi temporali pomeridiani sui rilievi: l’alta pressione infatti occuperà ancora la Penisola, determinando la persistenza di un caldo intenso quasi ovunque. Domenica il tempo diverrà più instabile sulle regioni settentrionali, lambite da una perturbazione (la n. 1 del mese) per effetto dell’indebolimento dell’anticiclone. L’aumento dell’instabilità favorirà un’attività temporalesca nelle regioni nord-orientali con fenomeni localmente intensi che si spingeranno fin sulle coste dell’alto Adriatico. Anche la Lombardia e parte dell’Emilia saranno coinvolte in questa fase instabile. Saranno queste le prime avvisaglie della discesa di una massa d’aria meno calda ma anche molto instabile che a inizio della prossima settimana si propagherà verso il Mediterraneo riguardando entro mercoledì tutto il Centro-Nord, per poi raggiungere entro giovedì anche parte delle regioni meridionali. Il calo termico sarà graduale, ad iniziare dal Nord Italia già a inizio settimana, ma sarà diffuso e importante: le temperature a metà settimana potrebbero anche far registrare valori al di sotto delle medie specie sul versante adriatico della Penisola.

Sabato di sole e caldo intenso dappertutto  | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Sabato giornata soleggiata quasi ovunque con possibile sviluppo di qualche rovescio o temporale isolato sulle zone alpine e prealpine. Nubi in temporaneo diradamento in Liguria, dove torneranno però ad aumentare in serata, nel corso delle ore serali aumenta il rischio di temporali su Prealpi lombarde, Trentino Alto Adige, alto Veneto e Friuli Venezia Giulia. Caldo ancora intenso e afoso con temperature in ulteriore aumento nelle regioni del versante adriatico. La previsione ha un Indice di Affidabilità pari a 85 al Nord, 95 al Centro-Sud.

Sabato di sole e caldo intenso dappertutto  | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. In mattinata cielo parzialmente nuvoloso sulle aree alpine e all’estremo Nord-Est con qualche isolato acquazzone, nubi anche compatte nella Liguria centrale, dove non si esclude qualche pioviggine. Prevalenza di sole altrove. Nel pomeriggio aumenta la nuvolosità al Nord, accompagnata da rovesci e temporali su Alpi centro-orientali, Triveneto e parte della Lombardia e dell’Emilia occidentale. Rischio di fenomeni intensi in Friuli. Tra sera e notte i temporali raggiungeranno le coste di Veneto, Emilia Romagna e Marche. Temperature massime in calo al Nord, tranne l’Emilia Romagna, in ulteriore lieve aumento sul versante adriatico del Centro-Sud. Venti meridionali in graduale rinforzo sul mar Ligure, ventilato anche sulle regioni settentrionali e in Appennino.

Sabato di sole e caldo intenso dappertutto  | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette