Prosegue la fase di tempo stabile: anche oggi smog, nebbie e clima mite

A Natale qualche pioggia tra Calabria e Sicilia, per il resto situazione tranquilla: calo termico

| Redatto da Meteo.it

Fine settimana prenatalizio caratterizzato da prevalenza di tempo stabile, con l’alta pressione di matrice sub-tropicale che abbraccerà l’Europa sud-occidentale e l’Italia: protagoniste saranno quindi soprattutto nebbie e strati bassi, mentre in prossimità del suolo aumenterà la concentrazione di sostanze inquinanti, con un conseguente peggioramento della qualità dell’aria. La massa d’aria molto mite che accompagna l’area anticiclonica favorirà pure un generale rialzo termico, con temperature che oltrepasseranno i valori normali per il periodo, specialmente nelle aree soleggiate, in collina e in montagna. Tra la sera della Vigilia e il giorno di Natale una veloce perturbazione a carattere di fronte freddo (n.10 di dicembre), attraverserà il Centrosud, con effetti per lo più concentrati nel settore adriatico e all’estremo Sud. Alle spalle del fronte, l’afflusso di aria più fredda da nord determinerà un temporaneo calo delle temperature nel giorno di Natale, più sensibile nelle regioni orientali, oltre ad un sensibile rinforzo dei venti di Tramontana. A seguire, tempo stabile, senza piogge o nevicate, ma probabilmente di nuovo nebbioso in val padana, con un clima poco freddo fino agli ultimi giorni del 2018.

Prosegue la fase di tempo stabile: anche oggi smog, nebbie e clima mite | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Domenica persiste il rischio di nebbie sulle pianure del Nord, più persistenti sul centro-est della Valle Padana. Nel corso della giornata su gran parte dell’Italia cielo irregolarmente nuvoloso per il passaggio di un po’ di nubi alte al Nord e la presenza di nubi basse al Centro-Sud, più dense nel nord della Toscana, sul basso Lazio e sul versante tirrenico del Sud. Possibilità di qualche breve pioggia o pioviggine su Campania meridionale e Calabria tirrenica. Sulle Alpi settentrionali di confine nubi in addensamento nel corso della giornata e, specialmente verso sera, possibili precipitazioni, nevose solo oltre 1800-2000 m. Sarà un’altra giornata mite per il periodo e ancora un po’ ventosa per venti di Maestrale sulla Sardegna, sul basso Tirreno e nel canale di Sicilia. La nostra previsione per domenica ha un Indice di Affidabilità medio (IdA 80-85).

Prosegue la fase di tempo stabile: anche oggi smog, nebbie e clima mite | NEWS METEO.IT

Foto Ansa


Previsioni meteo per lunedì.
Lunedì lungo le Alpi di confine cielo nuvoloso e alcune nevicate oltre 1700-2000 m, in esaurimento dalla sera. Sulla Valle Padana, in Liguria e sull’alto Adriatico nebbie o strati bassi, in diradamento nel corso della giornata. Nel resto del Nord tempo abbastanza soleggiato. Al Centrosud cielo irregolarmente nuvoloso, con zone di sereno più ampie su regioni adriatiche, settori ionici peninsulari e Sicilia. Locali deboli piogge o pioviggini tra bassa Campania e Calabria tirrenica. Tra sera e notte tendenza ad un temporaneo peggioramento su regioni centrali adriatiche, Basilicata, Campania e Calabria. Temperature per lo più in aumento, più sensibile al Nord-Ovest: clima molto mite per il periodo. Venti occidentali in sensibile rinforzo al Sud e nelle isole.

Prosegue la fase di tempo stabile: anche oggi smog, nebbie e clima mite | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette