Primo maggio con rischio di temporali pomeridiani al Centro-Sud

Il tempo migliora ma l'atmosfera resta instabile. Temperature in aumento al Centro-nord

| Redatto da Meteo.it

Nelle prossime ore la perturbazione numero 8 del mese abbandonerà l'Italia, dove però l’atmosfera rimarrà piuttosto instabile e capace di favorire, nelle ore centrali del giorno, la formazione di alcuni temporali, specie nelle zone interne del Centro-Sud, dove l’instabilità riguarderà anche la giornata di mercoledì 1 maggio.
Giungono conferme circa una seconda parte di settimana decisamente più dinamica e movimentata a causa del passaggio di due distinte perturbazioni, la prima (la n.1 di maggio) tra giovedì e venerdì, la seconda (la n.2) tra sabato e domenica. I primi giorni di maggio quindi si preannunciano all'insegna di piogge e temporali. Nella giornata di domenica, a causa dell'aria fredda che segue la perturbazione n.2, un vero e proprio colpo di coda dell’inverno con il ritorno della neve sull'Appennino settentrionale fino a quote insolitamente basse.

Primo maggio con rischio di temporali pomeridiani al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Bel tempo al Nord-Ovest, nuvolosità residua in Triveneto e in Emilia Romagna con qualche rovescio in Appennino. Isolati rovesci e temporali in sviluppo nelle zone interne del Centro-Sud, in esaurimento entro sera. Ampi rasserenamenti lungo le coste di Toscana e Lazio. Nubi sparse nel resto delle regioni, più compatte in serata sul medio Adriatico. Dopo una mattinata fresca, le temperature massime sono in sensibile rialzo al Nord e al Centro, in lieve calo invece al Sud e in Sicilia. Maestrale da debole a moderato sui mari meridionali. Ventilato anche nelle zone alpine.

Primo maggio con rischio di temporali pomeridiani al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì 1 maggio. Al mattino prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso, con qualche nuvola in più solo su medio-basso versante adriatico. Nel pomeriggio rovesci e temporali in sviluppo nelle zone interne del Centro-Sud, più isolati anche su Alpi marittime, Appennino settentrionale, rilievi veneti e friulani e Salento. Sul resto d'Italia prevarranno le schiarite alternate a parziali annuvolamenti. Temperature in rialzo nel valori minimi, massime perlopiù stazionarie o in lieve aumento. Venti deboli.

Primo maggio con rischio di temporali pomeridiani al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette