Previsioni venerdì

Venerdì instabilità pomeridiana in molte zone

Una debole perturbazione (la n.3), diretta principalmente verso i Balcani, lambirà nelle prossime ore le nostre regioni orientali. Il risultato sarà solo qualche annuvolamento e temporanee fasi instabili, specie fra venerdì e sabato. L'Anticiclone delle Azzorre resterà posizionato sul settore occidentale del continente lasciando la nostra Penisola esposta alle correnti nord-occidentali relativamente fresche che, nonostante i suddetti episodi di instabilità, avranno il merito di mantenere un clima gradevole con temperature in generale al di sotto dei 30 gradi, non solo nel week-end, ma anche durante la prossima settimana. Negli ultimi giorni del mese sembra probabile la rimonta dell'Anticiclone Nord-Africano col proprio carico di aria bollente, ma questa tendenza necessita di ulteriori aggiornamenti. 

Venerdì instabilità pomeridiana in molte zone

Previsioni venerdì

Continuerà il flusso di aria relativamente fresca e instabile da nord-ovest. In mattinata prevalenza di schiarite al Centrosud e annuvolamenti in transito al Nord e Sardegna. Nel pomeriggio nubi in aumento su Toscana, Umbria e Marche;  prevalenza del sole altrove salvo annuvolamenti su ovest Sardegna e settore del basso Tirreno. Nel corso della giornata si verificheranno rovesci o temporali su Lombardia orientale,a partire dai rilievi, e sul Nordest. Qualche rovescio anche su basso Piemonte e Liguria. I rovesci e temporali si estenderanno anche a Emilia Romagna, soprattutto zone appenniniche, torinese, zone interne della Toscana, Umbria e Marche. Venti in attenuazione sulla Penisola, Maestrale teso sul mare di Sardegna. Temperature in lieve calo al Centronord.  

Previsioni venerdì

Previsioni sabato

Il tempo sarà determinato dal passaggio di un perturbazione atlantica diretta verso i Balcani: la sua coda sabato coinvolgerà Italia con effetti al Centro e Nordest. Si accentuerà l'instabilità atmosferica su gran parte del Paese. Sabato al mattino schiarite anche ampie nelle regioni di Nordovest,  settore tirrenico, basso Adriatico e zone ioniche. Altrove nuvolosità variabile con la possibilità di qualche goccia di pioggia nelle zone interne appenniniche di Romagna e Marche. Nel pomeriggio si accentua l'instabilità con rovesci e temporali in sviluppo su est Lombardia, Trentino Alto Adige, alto Veneto con possibili sconfinamenti verso le pianure adiacenti. Al Centrosud rovesci e temporali nelle zone interne di Toscana, Umbria, sud Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Appennino campano, Basilicata e centro nord della Puglia. In serata i fenomeni tenderanno ad esaurirsi ad eccezione del settore del medio e basso Adriatico, dove indugerà qualche residuo rovescio. Temperature in lieve diminuzione al Nordest e zone interne del Centro.  Forte Maestrale su Mare di Sardegna e Canali delle Isole. 

Previsioni sabato
Previsioni venerdì | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette