Piogge alluvionali in California

Dopo la gravissima siccità arrivano piogge alluvionali: esondazioni ed allagamenti anche a San Francisco

| Redatto da Meteo.it

Da un estremo all’altro: dopo anni di gravissima siccità, per alcuni settori  della California ora è la volta delle alluvioni.

Nei giorni scorsi piogge molto intese, con nuclei temporaleschi, hanno interessato il nord dello Stato americano, con allagamenti ed esondazioni. Il Russian River ha allagato una vasta area e le autorità sono state costrette ad emettere l’avviso di evacuazione per quasi tremila persone nella contea di Sonoma. Anche la zona di San Francisco è stata interessata da piogge violente, con alcuni quartieri allagati e notevoli disagi alla circolazione. Gli esperti hanno stimato localmente un accumulo di pioggia pari a 70 centimetri  in 48 ore nel nord dello Stato. La neve ha imbiancato le cime dei monti e questa “riserva” potrebbe costituire un sollievo per la grave carenza idrica che attanaglia la California da anni.

Piogge alluvionali in California | NEWS METEO.IT

Anche nella giornata di giovedì alcune piogge hanno interessato San Francisco e Los Angeles e nei prossimi giorni il Drought Monitor, che vigila sullo stato di siccità negli Usa, valuterà se queste piogge avranno almeno in parte colmato il gravissimo deficit idrico.

Piogge alluvionali in California | NEWS METEO.IT
Piogge alluvionali in California | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette