Perturbazione n.10 in transito

Nuove piogge al Centro-Nord, Campania e Sardegna: i fenomeni più intensi al Nord-Ovest e in Toscana

| Redatto da Meteo.it

É in atto un nuovo peggioramento del tempo a causa del transito della decima perturbazione del mese che porterà piogge soprattutto al Nord, nelle regioni tirreniche e in Sardegna, con nevicate a quote alte sulle zone alpine. Successivamente l’Italia rimarrà interessata da umide ma miti correnti occidentali, che tra giovedì e venerdì porteranno un po’ di piogge più che altro sulle regioni del versante tirrenico, mentre in Pianura Padana sarà sempre più probabile la formazione di nebbie. Il mese si concluderà con una giornata di sabato all’insegna del tempo in prevalenza stabile e temperature miti. Dicembre, invece, comincerà in compagnia di una nuova perturbazione che, nel corso della giornata di domenica, causerà un peggioramento del tempo accompagnato da un calo termico soprattutto al Nord e in Toscana.

Perturbazione n.10 in transito | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Resistono parziali schiarite su medio-basso versante Adriatico, zone ioniche e Sicilia. Nubi anche compatte nel resto del Paese, con piogge fin dal mattino al Nord-Ovest, forti in Liguria, nevicate sulle Alpi dai 1800 metri; qualche pioggia anche sull’alta Toscana, in Sardegna nord-occidentale e basso versante tirrenico. Dal pomeriggio tendenza a un graduale miglioramento da ovest, sulle regioni di Nord-Ovest. Piogge e rovesci raggiungono il Nord-Est, l’Emilia Romagna e si intensificano nelle regioni tirreniche e nell’interno del Centro; possibili temporali su Levante Ligure e Toscana. In serata possibili rovesci anche nel Lazio. Formazione di nebbie in Pianura Padana nella notte. Temperature massime in calo al Nord e regioni del medio Tirreno; valori quasi ovunque sopra la media con picchi vicini ai 20 gradi sul medio Adriatico e al Sud. Venti da sud-ovest in rinforzo specie nei mari di ponente.

Perturbazione n.10 in transito | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Nubi sparse a tratti compatte, a parte delle schiarite anche ampie su Liguria, Pianura Padana, settore del medio-basso Adriatico e versante ionico. Piogge intermittenti e locali rovesci su regioni tirreniche, settori occidentali delle Isole maggiori, Levante ligure e Venezia Giulia; nevicate sui settori di confine delle Alpi occidentali oltre i 1400 metri. Probabile formazione di nebbie durante le ore più fredde in Pianura Padana. Temperature minime in aumento al Centro-Sud, massime stazionarie o in leggero rialzo, con valori ancora sopra la media nella maggior parte del Paese. Saranno possibili picchi intorno a 20 gradi sul medio Adriatico, al Sud e sulle Isole. Venti tesi da ovest-sudovest.

Perturbazione n.10 in transito | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette