Perturbazione in avvicinamento all'Italia

Oggi peggiora su Sardegna e settori occidentali del Nordovest, domenica fenomeni irregolari

| Redatto da Meteo.it

Per almeno dieci giorni le strutture di alta pressione resteranno lontane dall’Italia e in generale dal Mediterraneo, favorendo condizioni di spiccata variabilità e dinamicità con frequenti fasi piovose alternate a brevi miglioramenti. Così dopo il passaggio dell’intensa perturbazione n.1 di aprile, già sabato una nuova perturbazione (la n. 2) raggiungerà la Sardegna e i settori più occidentali del Nordovest, per poi coinvolgere domenica buona parte delle nostre regioni ma con fenomeni a carattere irregolare. Le temperature faranno registrare valori nella norma o leggermente al di sotto, in particolare nelle regioni del Nord. Settimana prossima, dopo l’allontanamento di questa seconda perturbazione, l’Italia rimarrà esposta ai flussi occidentali a tratti perturbati e instabili che continueranno a favorire una spiccata variabilità con frequenti fasi piovose soprattutto al Nord e da metà settimana anche al Centro-Sud. Nella prima parte della settimana temperature su valori intorno alle medie stagionali.

Perturbazione in avvicinamento all'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Giornata abbastanza soleggiata sulle regioni centrali ma con nubi in aumento dal tardo pomeriggio. Prevalenza di nuvole nel resto d’Italia, anche diffuse e compatte al Nord e Sardegna. Al mattino scarso rischio di piogge ovunque. Nel pomeriggio peggiora in Sardegna con piogge diffuse ad iniziare dai settori occidentali. Qualche pioggia a carattere sparse anche su estremo ponente ligure, Piemonte occidentale, Appennino meridionale e interno della Sicilia; quota neve sulle Alpi occidentali intorno a 1500 metri. A fine giornata migliora in Sardegna, mentre le precipitazioni si estenderanno a Lazio, bassa Toscana e a gran parte del Nordovest. Temperature del mattino in calo quasi ovunque; valori pomeridiani in calo al Nord-Ovest, in rialzo altrove. Venti moderati da nord sullo Ionio, da ovest su Mare e Canale di Sardegna; venti deboli altrove.

Perturbazione in avvicinamento all'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Sull’insieme del Paese il cielo risulterà nuvoloso o molto nuvoloso con schiarite solo brevi e temporanee, più probabili dal pomeriggio lungo le zone costiere di Toscana e Lazio. Seppur in un quadro ancora di grande incertezza, vi sarà il rischio di alcune precipitazioni, più probabili al Sud, sulle due Isole maggiori e sulle regioni di Nordovest. Al Centro non si escludono locali piovaschi nelle zone interne e durante il pomeriggio anche al Nordest. In serata i fenomeni tenderanno a concentrarsi essenzialmente al Sud peninsulare. Temperature per lo più in diminuzione nei valori massimi. Venti da deboli a moderati occidentali al Sud e sulle Isole maggiori.

Perturbazione in avvicinamento all'Italia | NEWS METEO.IT

Foto Ansa

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette