Ondata di calore al capolinea: entro Ferragosto temperature nelle medie

Martedì calo termico al Centro-Nord, mercoledì nel resto d'Italia. Giornate con prevalenza di sole

| Redatto da Meteo.it

La quarta ondata di calore dell’estate 2019 è giunta al termine: l’Anticiclone Nordafricano sta infatti mostrando segnali di cedimento, specialmente al Centro-Nord e in Sardegna, dove le correnti atlantiche relativamente più fresche stanno determinando un ridimensionamento delle temperature. Il caldo ha quindi le ore contate. Le temperature mercoledì caleranno anche nel resto del Paese ad eccezione dei settori ionici, dove i valori subiranno un ridimensionamento nella giornata di giovedì. Entro Ferragosto le temperature torneranno dappertutto in linea con le medie stagionali. Nei prossimi giorni prevalenza di tempo soleggiato, eccetto un po’ di instabilità che causerà qualche temporale tra martedì e mercoledì al Nord-Est e sul medio Adriatico, giovedì sulle Alpi orientali.

Ondata di calore al capolinea: entro Ferragosto temperature nelle medie | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Giornata inizialmente stabile con qualche annuvolamento al Centro-Nord e sul basso Tirreno. Nel pomeriggio nubi in aumento sulle zone montuose con sviluppo di locali temporali sulle Alpi orientali, in successiva estensione la sera verso le pianure del Nord-Est e sulla Lombardia orientale; brevi temporali pomeridiani possibili anche sull’Appennino umbro-marchigiano. Tempo ancora prevalentemente soleggiato nel resto del Paese. Temperature in diminuzione al Centro-nord e sulla Sardegna; ancora caldo intenso con picchi intorno ai 40 gradi al Sud e in Sicilia. Venti in rinforzo, specie il maestrale su Tirreno e sulla Sardegna. Foehn nelle vallate alpine. La nostra previsione per martedì ha un Indice di Affidabilità medio-alto al Centro-Nord (IdA 80-85), alto al Sud (IdA 90).

Ondata di calore al capolinea: entro Ferragosto temperature nelle medie | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Mercoledì al mattino ancora qualche rovescio o temporale sulla Romagna e sul nord delle Marche, nel pomeriggio qualche rovescio possibile anche sui rilievi dell’Abruzzo e del Molise con tendenza a una generale attenuazione dei fenomeni in serata. Nel resto dell’Italia tempo prevalentemente soleggiato, a parte il passaggio di qualche nuvola. Temperature in diminuzione in gran parte dell’Italia, più sensibile al Nord-Est e al Centro-Sud. Sui settori ionici saranno ancora possibili locali picchi massimi oltre 35 gradi. Venti da deboli a moderati settentrionali.

Ondata di calore al capolinea: entro Ferragosto temperature nelle medie | NEWS METEO.IT

Immagine iStock-GettyImages

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette