Oggi perturbazione nr.10 in azione

Si profila una giornata di maltempo al Nordest e Centro-sud. Mercoledì rischio neve al Nord fino in pianura

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione numero 10 del mese, in transito sul nostro Paese, lunedì porterà ancora un po’ di piogge al Nordest, regioni tirreniche e basso versante tirrenico, con nevicate per lo più concentrate sulle zone montuose. Dopo un parziale e temporaneo miglioramento che caratterizzerà la giornata di martedì, il tempo tornerà a peggiorare in modo deciso mercoledì, quando sono attese nevicate fino a quote di pianura al Nord, piogge diffuse e anche forti nelle regioni del Centro-Sud (con neve sulle zone appenniniche anche al di sotto dei 1000 metri) e freddo in aumento in diverse aree del Paese.

Oggi perturbazione nr.10 in azione  | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Graduali schiarite e tempo nel complesso bello al Nordovest. Ancora nuvole sul resto d’Italia: nel corso del giorno qualche pioggia su Friuli, Venezia Giulia, Veneto, Emilia, Romagna, regioni centrali, Campania, Calabria, Salento e Sardegna; neve fino a quote molto basse sulle Alpi Orientali, oltre 400-800 metri sull’Appennino Centro-Settentrionale e sui rilievi della Sardegna, al di sopra di 1000-1300 metri sull’Appennino Meridionale. Temperature massime in rialzo al Nord, in calo nelle regioni centrali e Sardegna.

Clicca qui per consultare il bollettino aggiornato della Protezione Civile con le Allerta.

Oggi perturbazione nr.10 in azione  | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty images

Previsioni meteo per martedì. Al mattino schiarite anche ampie su gran parte del Nord, della Toscana e della Sardegna,; non si esclude qualche banco di nebbia a cavallo del Po tra basso Veneto ed Emilia. Nuvole più o meno consistenti nel resto del Centro-sud con deboli precipitazioni tra Marche e Umbria nevose fino ai 400-600 metri e locali piogge su coste campane e Sicilia occidentale. Nel pomeriggio migliora su Umbria e Marche, locali piogge o brevi rovesci su Campania Calabria tirrenica e nord della Sicilia con neve sui monti dell’interno oltre i 900-1200 metri. Primo aumento delle nuvole all’estremo Nordovest e in Sardegna, sintomo di un nuovo peggioramento in arrivo da ovest. In serata prime nevicate sulle Alpi occidentali nella notte rischio di deboli nevicate fino a quote di pianura su est Piemonte e Lombardia, qualche pioggia in costa invece sul settore ligure e piogge anche moderate nell’ovest della Sardegna. Minime in calo dappertutto con gelate diffuse al Nord massime senza grandi variazioni. Venti in attenuazione ancora da moderati a localmente forti settentrionali solo in Sardegna e nel canale di Sicilia.

Oggi perturbazione nr.10 in azione  | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette