Nuova fase di maltempo al Centro-Sud: fino a venerdì piogge, neve e venti freddi

Sensibile calo delle temperature. Neve fino a quote molto basse su Marche, Abruzzo e Molise

| Redatto da Meteo.it

L’Italia è nuovamente alle prese con intense e fredde correnti settentrionali di origine artica che favoriranno, oltre a un ulteriore sensibile calo termico, anche il ritorno della neve a bassa quota soprattutto sulle regioni del medio e basso Adriatico. Il culmine del freddo, dovuto al transito del nucleo più gelido della massa d’aria artica, lo vivremo fra giovedì e venerdì quando il limite delle nevicate si abbasserà fino a quote collinari sulle regioni centrali adriatiche e le zone interne del Sud. Sabato, a parte delle residue precipitazioni all’estremo Sud, la situazione tenderà a migliorare e le temperature potranno risalire leggermente. Domenica è probabile il veloce transito di un altro impulso perturbato che si limiterà a portare qualche precipitazione sulle Alpi di confine e sull’area tirrenica; nonostante questo disturbo, le temperature continueranno a crescere in tutto il Paese. All’inizio della prossima settimana si prospetta un ulteriore sensibile aumento delle temperature, favorito al Nord anche dall’innesco dei i venti di Foehn che contribuiranno a prolungare ulteriormente la lunga fase siccitosa cominciata nel mese di dicembre.

Nuova fase di maltempo al Centro-Sud: fino a venerdì piogge, neve e venti freddi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Tempo nel complesso buono al Nord e sulle regioni centrali tirreniche. Ampie schiarite anche sulla Sardegna. Al Sud, in Sicilia e sulle regioni centrali adriatiche nuvolosità variabile. Per gran parte della giornata si attendono rovesci sparsi sul nord della Sicilia e sulla Calabria tirrenica. Rovesci isolati in Puglia, più probabili al mattino. Sulle regioni centrali adriatiche le precipitazioni sparse saranno a carattere nevoso fino a 200-400 metri. Temperature in diminuzione, più sensibile al Centro-Sud e sulle Isole. Venti moderati settentrionali con qualche rinforzo sui mari e sulla Sicilia.

Clicca qui per consultare le eventuali Allerta emesse dalla Protezione Civile.

Nuova fase di maltempo al Centro-Sud: fino a venerdì piogge, neve e venti freddi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Venerdì tempo soleggiato al Nord, Sardegna, regioni centrali tirreniche e coste campane. Ancora nuvoloso nelle altre regioni con alcune precipitazioni lungo il medio Adriatico, nel centro-nord della Puglia, sulla bassa Calabria e sui settori nord ed est della Sicilia. Quota neve intorno a 100-300 metri sul settore adriatico, fino a 500-900 metri fra Calabria e Sicilia. Non è escluso qualche temporale tra il Molise, nord della Puglia e, a fine giornata, anche sulla Sicilia tirrenica. Insistono ancora venti freddi settentrionali al Centro-Sud con temperature che tenderanno a calare ulteriormente soprattutto nei valori minimi ma, leggermente, anche nei valori massimi.

Nuova fase di maltempo al Centro-Sud: fino a venerdì piogge, neve e venti freddi | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette