Novembre al via nel segno del maltempo intenso

Venerdì con tempo instabile al Centro-Sud, poi tempo in deciso peggioramento: il maltempo torna protagonista

| Redatto da Meteo.it

Venerdì la decima e ultima perturbazione di ottobre sarà causa di tempo instabile in Sicilia e in alcune regioni del Centro-Sud. Nel fine settimana arriveranno in rapida successione due distinte perturbazioni (la n.1 e la n.2 di novembre) che porteranno piogge in gran parte d’Italia e una intensificazione dei venti meridionali, con una forte libecciata attesa per domenica sulle coste tirreniche, in Liguria e sulla Sardegna occidentale.
Sabato pioverà soprattutto al Nord, sulla Toscana settentrionale e in Sardegna; sulla Liguria, specialmente nel Levante, ci sarà il rischio di piogge abbondanti. Domenica la pioggia si estenderà a gran parte d’Italia con rischio anche di temporali. Grazie alle correnti miti richiamate dalla perturbazione, le temperature risaliranno in gran parte del Paese, in modo più sensibile al Centro-Sud.

Novembre al via nel segno del maltempo intenso | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Venerdì temporaneo miglioramento al Nord-Est con schiarite anche ampie, più diffuse nelle ore centrali del giorno. Nubi più o meno compatte nel resto d’Italia, con locali piogge o temporali soprattutto su Lazio, Campania e Calabria; in Sicilia rovesci e temporali sparsi, che localmente potranno essere di forte intensità. Dalla serata tendenza a un graduale peggioramento al Nord-Ovest.Temperature massime in leggero rialzo al Nord e in lieve calo al Sud e sulle Isole; valori pressoché stazionari nelle altre regioni. Ventoso sull’area tirrenica e sulle Isole.

Novembre al via nel segno del maltempo intenso | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsioni meteo per sabato. Al mattino deboli piogge su gran parte del Nord, con qualche rovescio sul Ponente ligure. Deboli piogge sparse su Toscana, Campania e sud della Puglia.
Nel pomeriggio rovesci e possibili temporali sulla Sardegna, specie nell’ovest dell’isola, e rovesci e temporali sulla Liguria, intensi soprattutto sul Levante. Deboli piogge diffuse su Lombardia, Emilia, Veneto e Friuli. La sera fenomeni in intensificazione su estremo Nord-Est, Toscana e Lazio.
La ventilazione andrà intensificandosi su tutti i mari con venti in prevalenza meridionali, in particolare a fine giornata il Libeccio soffierà con forte intensità sui mari di Ponente, che diverranno agitati.

Novembre al via nel segno del maltempo intenso | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette