Neve in arrivo fino in pianura al Nord tra questa sera e lunedì mattina

Fiocchi di neve potranno raggiungere le zone pianeggianti di Piemonte, Lombardia, Veneto e Emilia Romagna. Torna il rischio di gelicidio su alcuni settori del Nord-Ovest

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione in transito al Sud nella giornata di oggi si allontanerà verso la Grecia favorendo un temporaneo miglioramento del tempo sulle regioni meridionali. L’avvicinamento da ovest di una nuova perturbazione atlantica (la n. 7 di dicembre) determinerà invece un graduale aumento della nuvolosità al Centro-Nord ma con un deciso peggioramento del tempo soltanto a fine giornata.

Tra il tardo pomeriggio e la sera, infatti, le precipitazioni coinvolgeranno i settori meridionali del Nord, il Centro Italia e la Sardegna con probabile neve anche sulla Val Padana e la possibilità di gelicidio (pioggia congelatesi al contatto con il suolo) tra basso Piemonte, Appennino ligure e piacentino.
Lunedì la perturbazione scivolerà verso il Centro-Sud. Nevicate a quote molto basse saranno possibili su Emilia orientale, Romagna e Marche. Martedì generale miglioramento salvo gli ultimi fenomeni al primo mattino all’estremo Sud.

Neve in arrivo fino in pianura al Nord tra questa sera e lunedì mattina | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Al mattino nuvolosità in aumento al Nord, in Sardegna e Toscana con deboli piogge sulla Liguria centrale e debole neve su Valle d’Aosta e Alpi piemontesi. In prevalenza soleggiato nel resto d’Italia salvo una nuvolosità residua su Puglia e nord Sicilia.
Nel pomeriggio resistono ampie schiarite su regioni centrali adriatiche, al Sud e in Sicilia. Nuvoloso altrove con piogge sparse in Liguria, Toscana, Sardegna in estensione tra sera e notte al resto del Centro, alla Romagna e al basso Veneto. Peggiora anche su Piemonte centro-meridionale, bassa Lombardia ed Emilia con precipitazioni che, specie dalla sera, potranno risultare nevose anche in pianura. Temperature minime in calo al Centro-Sud, massime poco sopra lo zero al Nord. Venti tesi da nord-ovest sul Salento e alto Ionio, in rinforzo di Libeccio Tra Mar Ligure, Corsica e Sardegna

Neve in arrivo fino in pianura al Nord tra questa sera e lunedì mattina | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. La perturbazione abbandonerà il Nord-Ovest, portando ancora precipitazioni in Emilia Romagna, al Centro-Sud e nelle Isole maggiori. Neve fino in pianura in Emilia, a quote molto basse anche su Romagna e Marche, intorno ai 700-1000 metri in Abruzzo, Molise e Appennino laziale. Possibili rovesci e temporali su Salento, Campania, Calabria e nord Sicilia. Giornata ventosa in Liguria, alto Adriatico e al Centro-Sud. Temperature in lieve rialzo in Sardegna, stazionarie o in lieve calo nel resto d’Italia.

Neve in arrivo fino in pianura al Nord tra questa sera e lunedì mattina | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette