Meteo. Sole e caldo senza eccessi sull'Italia

Sono giornate di bel tempo in gran parte del Paese e, grazie ai venti freschi di Maestrale, il caldo è nella norma e senza afa

| Redatto da Meteo.it

Domenica iItalia tempo in prevalenza soleggiato, con temperature estive ma non eccessive,  grazie all’afflusso di correnti settentrionali relativamente fresche e asciutte che insisteranno anche all’inizio della prossima settimana.
Tra la fine di martedì e la giornata di giovedì si accentua l’instabilità al Nord, con il rischio di temporali anche nelle zone di pianura. Per la seconda parte della settimana si profila una nuova espansione dell’alta pressione di matrice africana con conseguente intensificazione del caldo soprattutto al Centro-Sud.

Meteo. Sole e caldo senza eccessi sull'Italia | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Previsioni meteo per domenica. Al mattino prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso, con qualche nuvola in più solo al Nord-Est, sull’alto Adriatico e in Calabria. Nel pomeriggio tornano a svilupparsi un po’ di nuvole nelle aree montuose con il rischio di locali rovesci o temporali sull’Appennino calabrese, nelle Alpi orientali e in Friuli, con successivo coinvolgimento, a fine giornata, anche della Venezia Giulia, della pianura veneta e, in nottata, anche della Romagna.
Temperature senza variazioni di rilievo, con massime vicine alle medie stagionali del periodo. Ancora venti moderati di Maestrale su Molise, Puglia, alto Ionio, localmente anche nel resto del Sud.

Sulla Calabria, e nello specifico sul Versante Tirrenico Centro-meridionale e sul Versante Tirrenico Meridionale, la Protezione Civile ha emesso l'allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idraulico, idrogeologico e di temporali. Permane inoltre l'allerta gialla in Veneto, che come specifica il bollettino della Protezione Civile è limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL), dove permane la situazione di criticità legata alla frana della Busa del Cristo.

Meteo. Sole e caldo senza eccessi sull'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Al mattino prevarranno le schiarite, con qualche locale addensamento in più tra Piemonte, Liguria ed Emilia. Nel pomeriggio locali annuvolamenti saranno per lo più concentrati nelle aree montuose, con la possibilità di isolati e brevi rovesci sulle Alpi occidentali, sull’Appennino settentrionale e, in forma ancora più occasionale, su Dolomiti, Cadore e lungo l’Appennino meridionale.
Caldo nel complesso sopportabile, con temperature nella norma o solo di poco al di sopra, mentre l’afa sarà debole o del tutto assente. Il Maestrale soffierà, ancora moderato, sulla Puglia e il basso Adriatico, marginalmente anche su Abruzzo, Molise, Basilicata e alto Ionio.

Meteo. Sole e caldo senza eccessi sull'Italia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette