Meteo. Sole e caldo estivo sull'Italia

Torna a prevalere il sole con tempo stabile quasi ovunque. Le temperature sono in aumento, ma su valori vicini alla norma e senza afa

| Redatto da Meteo.it

Mercoledì l’estate regalerà all'Italia il suo aspetto migliore, con tempo stabile e soleggiato, ma con un caldo senza eccessi e senza afa. Le temperature infatti, seppure in aumento, si manterranno su valori vicini alle medie stagionali, o di poco superiori, e il clima resterà ventilato, in particolare al Centro-Sud. Questo grazie all'alta pressione in rinforzo nel Mediterraneo Occidentale che, pur senza occupare completamente la nostra Penisola, ci proteggerà dal passaggio di nuove perturbazioni.
Venerdì però al Nord tornerà ad aumentare l’instabilità a causa del passaggio di correnti relativamente più fresche di origine atlantica; al Centro-Sud e nelle Isole al contrario tornerà ad allungarsi l’Anticiclone Nord-Africano che, su questa parte del nostro Paese, garantirà tempo soleggiato e temperature in aumento, con il caldo che sarà intenso soprattutto nelle regioni meridionali.

Meteo. Sole e caldo estivo sull'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Il cielo sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso, con qualche nuvola in più solo in Calabria e nel Messinese. Temperature in aumento, con massime in generale comprese tra 28 e 34 gradi.
Venti di Maestrale in attenuazione, ma ancora insistenti sulla Puglia e nello Ionio.

Meteo. Sole e caldo estivo sull'Italia | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Previsioni per giovedì
. Giovedì al mattino cielo sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio aumento della nuvolosità sui rilievi montuosi, con la possibilità di qualche sporadico rovescio su Alpi Occidentali, Prealpi lombarde e Appennino centrale. Temperature massime stazionarie o in leggero aumento, quasi dappertutto nella norma o leggermente al di sopra.

Meteo. Sole e caldo estivo sull'Italia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette