Meteo. Luglio si chiude con una ondata di calore sull'Italia

Da venerdì e nel weekend prevale il sole e aumentano le temperature. La sensazione di caldo, soprattutto al Centro-Nord, sarà accentuata dal disagio dell'afa

| Redatto da Flavio Galbiati

Un campo di alta pressione sull'Italia favorisce, in queste ore, un tempo complessivamente soleggiato e caldo. Tuttavia, nella giornata di giovedì, una circolazione di bassa pressione sui Balcani indirizza verso il nostro Paese infiltrazioni di aria instabile responsabili dello sviluppo di temporali che interesseranno anche alcune aree di pianura al Nord e, in forma più isolata, le zone interne del Centro Italia.
Sarà soprattutto dalla giornata di venerdì e nel weekend successivo che assisteremo a un aumento della stabilità atmosferica e delle temperature. Il caldo tornerà a intensificarsi soprattutto nelle regioni tirreniche, sulle Isole Maggiori e al Nord, dove il crescente disagio dell'afa contribuirà ad accentuare ulteriormente la percezione del caldo.

Le previsioni per le prossime ore.

Meteo. Luglio si chiude con una ondata di calore sull'Italia | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Si prospetta un weekend di bel tempo sull’Italia, con il rischio di qualche temporale solo sulle zone montuose e il passaggio di un po’ di nubi innocue domenica al Nord.
Caldo in intensificazione soprattutto al Centro-Nord e in Sardegna, con picchi massimi localmente superiori ai 35 gradi e clima più afoso. È previsto un sensibile rialzo anche delle temperature notturne.

Anche l’inizio della prossima settimana le condizioni meteo non subiranno sostanziali cambiamenti: le temperature saranno oltre la norma in gran parte d’Italia e probabilmente aumenterà il rischio di temporali su Alpi e aree limitrofe.
Secondo le attuali proiezioni, questa ondata di calore sembra destinata a protrarsi fino all'inizio di agosto.

Meteo. Luglio si chiude con una ondata di calore sull'Italia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette