Meteo. L'anticiclone africano proteggerà l'Italia anche nei primi giorni di agosto

L'ondata di caldo più intensa dall'inizio dell'estate 2018 proseguirà anche nei primi giorni di agosto

| Redatto da Rino Cutuli

La tendenza meteo dal 4 al 12 agosto

L'Italia è alle prese con l’ondata di caldo più intensa di questa estate 2018: iniziata alla fine del mese di luglio, essa potrebbe proseguire fino all’inizio della prossima settimana. Lo scarto delle temperature rispetto alle medie si manterrà più alto sulle regioni settentrionali e su quelle centrali tirreniche dove, nel fine settimana, il termometro potrà ancora superare i 35 gradi.
Clima meno rovente al Sud e sulla Sicilia, grazie anche ad una leggera ventilazione settentrionale proveniente dai Balcani. Una prima lieve attenuazione del gran caldo dovrebbe palesarsi tra l'8 e il 9 agosto, mentre per un’interruzione dell’ondata di calore bisognerà probabilmente attendere l’inizio della seconda decade di agosto.
L’influsso dell’anticiclone africano si manifesterà anche sulle precipitazioni che, molto probabilmente, risulteranno scarse o del tutto assenti sulla gran parte del territorio. Gli eventuali fenomeni attesi, saranno legati ai temporali di calore che potranno svilupparsi di tanto in tanto, più probabili nel settore alpino e sull’Appennino meridionale. Solo verso la fine della prima decade di agosto si potrebbe assistere ad un aumento dell’instabilità atmosferica, quindi del rischio temporali, sulle regioni settentrionali.

IdA: < 60

La tendenza meteo dal 4 al 12 agosto

Foto: iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette