Meteo Italia. Weekend di bel tempo ma aumenta l'instabilità

Qualche temporale pomeridiano-serale interesserà le regioni del Nord, l'Appennino centro-settentrionale e le zone interne di Sicilia e Sardegna

| Redatto da Meteo.it

Nelle prossime ore è atteso un aumento dell’instabilità a causa del transito di due perturbazioni: la prima, di origine nord-africana, continuerà a lambire le estreme regioni meridionali, mentre l’altra, proveniente dall'Atlantico, si avvicinerà al Nord-Ovest con la sua parte più avanzata. Quest’ultima perturbazione (la numero 8 di aprile) interesserà il Nord anche domenica causando precipitazioni localmente intense, specialmente nella seconda parte della giornata. Nel frattempo le temperature resteranno complessivamente oltre la media con picchi nuovamente su livelli estivi al Centro-Sud.
All'inizio della prossima settimana la perturbazione si allontanerà, seguita da aria più fresca che favorirà un calo termico soprattutto al Centro-Nord. Il primo di maggio vedrà un nuovo peggioramento del tempo a partire dalla Sardegna per l’arrivo di una perturbazione africana (la n.1 di maggio) che, tra la fine di martedì e la giornata di mercoledì, investirà anche gran parte del Centro-Nord.

Meteo Italia. Weekend di bel tempo ma aumenta l'instabilità | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Al mattino un po’ di nuvolosità soprattutto al Nord-Ovest, al Sud e sulle Isole, con qualche pioggia sulle Alpi occidentali e in Sicilia; in generale bello altrove. Nel pomeriggio aumento dell’instabilità con sviluppo di rovesci e temporali a carattere isolato su Alpi centro-occidentali, Piemonte, Appennino centro-settentrionale, zone interne della Sardegna e Sicilia orientale. In serata e nella notte le precipitazioni, anche sotto forma di rovesci e locali temporali, interesseranno Piemonte, il nord e l’ovest della Lombardia, Sicilia e il sud della Calabria. Temperature massime in rialzo al Nord, senza grandi variazioni altrove: valori in generale sopra la media con picchi di 25-28 gradi. Ventoso sul basso Ionio e canale di Sicilia con mare fino a molto mosso.

Per la giornata di Sabato 28 aprile la Protezione Civile ha diramato una ordinaria criticità per rischio di temporali in Umbria (Nera - Corno, Chiascio - Topino) e un'allerta meteo gialla per rischio idrogeologico in Abruzzo (Marsica, Bacino dell'Aterno, Bacino Alto del Sangro) e in Veneto, limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL), dove permane la situazione di criticità legata alla frana della Busa del Cristo.

Meteo Italia. Weekend di bel tempo ma aumenta l'instabilità | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Previsioni meteo per domenica. Al mattino nubi in gran parte del Nord con piogge o rovesci a ridosso delle Alpi centro-occidentali e, in forma isolata, sulle pianure del Piemonte e dell’alta Lombardia. Ampie schiarite nel resto del Paese.
Nel pomeriggio rovesci o temporali isolati in sviluppo su Alpi, Piemonte, Lombardia, Emilia e zone interne del Veneto. Al Centro-Sud il rischio di brevi e isolati acquazzoni o temporali sarà limitato alla dorsale appenninica, ai rilievi della Sardegna e, occasionalmente, su quelli della Sicilia. Il sole sarà maggiormente presente lungo i litorali tirrenici.

In serata e nella notte ulteriore peggioramento del tempo al Nord con il coinvolgimento anche della Toscana, con elevato rischio di precipitazioni a prevalente carattere temporalesco. Temperature in lieve calo al Nord; valori sempre al di sopra della norma con punte tra 25-30 gradi al Centro-Sud. Venti sud-occidentali in intensificazioni nella seconda parte del giorno a partire dai mari di ponente.

Meteo Italia. Weekend di bel tempo ma aumenta l'instabilità | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette