Meteo Italia. Vigilia con il sole, da Natale primi segni di cambiamento

Il 25 dicembre nuvolosità in aumento su Nord Italia e regioni tirreniche: a Santo Stefano arriverà una nuova perturbazione

| Redatto da Meteo.it

Nel giorno della Vigilia di Natale il tempo sarà ancora nel complesso soleggiato, con temperature pomeridiane relativamente miti grazie alla presenza dell’alta pressione. Nei giorni successivi, invece, andremo incontro a un graduale cambiamento. Già a Natale le umide correnti che precedono la perturbazione numero 8 del mese porteranno un aumento della nuvolosità al Nord e regioni tirreniche, con la possibilità delle prime deboli piogge su Liguria e Alta Toscana.
Poi, a Santo Stefano, la parte più avanzata della perturbazione raggiungerà l’Italia accompagnata da isolate piogge sull'area del mar ligure e in Sardegna, venti in intensificazione e nevicate sulle Alpi oltre gli 800-1000 metri. Il peggioramento più significativo è atteso per mercoledì 27 dicembre, quando arriverà nucleo più attivo della perturbazione.

Meteo Italia. Vigilia con il sole, da Natale primi segni di cambiamento | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Nel giorno della Vigilia di Natale il cielo sarà in generale sereno o poco nuvoloso. Il cielo potrà risultare anche nuvoloso soltanto su Liguria, nord della Toscana, e Sardegna occidentale. Nella prossima notte formazione di nebbia a banchi in Pianura Padana e lungo le coste dell’alto Adriatico. Mattinata fredda al Centro-Nord, dove le minime al’alba sono scese ancora diffusamente sotto zero. Nel pomeriggio temperature massime stazionarie o in ulteriore aumento al Nord, Abruzzo, Molise e regioni meridionali.
Venti settentrionali in attenuazione al Sud, ma ancora moderati di maestrale tra basso Adriatico, canale d’Otranto e Ionio orientale, dove i mari risulteranno ancora mossi. Venti di Libeccio in rinforzo in Liguria.

Meteo Italia. Vigilia con il sole, da Natale primi segni di cambiamento | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per Natale. Lunedì 25 dicembre nuvolosità in aumento al Nord, ma con ampie zone soleggiate che resistono sulle aree alpine, regioni tirreniche e Sardegna. Piogge deboli e isolate, specie nella seconda parte del giorno, su Liguria centro-orientale e nord-ovest della Toscana. Sarà un Natale ben soleggiato sulle regioni adriatiche del Centro-Sud, in Basilicata, in Calabria e in Sicilia. Temperature massime in diminuzione al Nord e in Toscana, pressoché stazionarie altrove. Il clima resta insolitamente mite sulle Alpi. Venti deboli, salvo qualche rinforzo di Libeccio tra mar di Corsica e mar ligure.

Meteo Italia. Vigilia con il sole, da Natale primi segni di cambiamento | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette