Meteo Italia. Venerdì torna il maltempo sulle regioni settentrionali

Neve in arrivo sul versante meridionale delle Alpi fino a quota 800-1000 metri

| Redatto da Anna Maria Girelli Consolaro e Rino Cutuli

Mentre il vortice responsabile di locali piogge e nevicate durante il weekend si sta esaurendo, un debole anticiclone sta guadagnando terreno sull’Italia e ci accompagnerà in questo inizio di settimana, impedendo fino a mercoledì alle perturbazioni atlantiche di apportare peggioramenti significativi delle condizioni del tempo. Nei primi giorni della prossima settimana saremo però interessati da nuvolosità (soprattutto al Nord e regioni centrali tirreniche) e da qualche isolata pioggia tra Liguria e regioni del medio versante tirrenico.
Leggi qui le previsioni aggiornate per le prossime ore.
Quella di mercoledì sarà ancora una giornata interlocutoria: saranno ancora possibili alcune pioviggini o piogge molto deboli su Liguria, alta Toscana, Campania e sulle coste dell’alto Adriatico. Un peggioramento più significativo giungerà sull’Italia settentrionale tra la fine di giovedì e la giornata di venerdì associato a precipitazioni più diffuse, particolarmente nella giornata di venerdì e nelle regioni di Nordovest. Nel contempo tornerà quindi anche la neve sul versante meridionale delle Alpi, ma difficilmente a quote inferiori a 800-1000 metri.

Meteo Italia. Venerdì torna il maltempo sulle regioni settentrionali | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette