Meteo Italia. Variabilità protagonista dei prossimi giorni

Ancora qualche episodio di instabilità, ma nel complesso la situazione meteo sarà più tranquilla sull'Italia. Clima mite con temperature nella norma o leggermente superiori

| Redatto da Rino Cutuli

Nelle prossime ore l'estremo Nord-Ovest dell'Italia sarà lambito dalla perturbazione numero 2 di ottobre, associata a un vortice di bassa pressione che attualmente si trova sulla Francia. All'inizio della prossima settimana il vortice si sposterà verso sud, dirigendosi verso la Spagna e restando quindi distante dall'Italia.
La situazione meteorologica sull'Italia, quindi, sarà per lo più tranquilla nella prima parte della settimana, con al più qualche episodio di instabilità probabile soprattutto in prossimità delle zone montuose della nostra penisola. Anche nei prossimi giorni avremo un clima molto mite, con temperature nella norma o anche leggermente superiori.

Leggi le previsioni per le prossime ore.

Meteo Italia. Variabilità protagonista dei prossimi giorni | NEWS METEO.IT

Quella di martedì sarà una giornata con tempo abbastanza soleggiato su quasi tutta la Val Padana, in Liguria, sull’alto Adriatico e su Toscana, Umbria e coste campane. Nel resto del Paese condizioni di generale variabilità con alternanza di schiarite e annuvolamenti.
Nel pomeriggio sviluppo di locali brevi rovesci o isolati temporali su Puglia meridionale, Basilicata, Calabria, Sicilia, nelle zone interne tra il Lazio e l’Abruzzo e sull’estremo sud-est della Sardegna. A fine giornata possibilità di locali piogge sul Piemonte. Venti moderati o tesi di Scirocco sulla Sardegna e sui mari prospicienti. Temperature stazionarie o in lieve generale aumento: clima molto mite con valori generalmente compresi tra 19 e 24 gradi, picchi localmente superiori all’estremo Sud e nelle Isole maggiori.
La tendenza per i giorni successivi mostra ancora un elevato grado di incertezza legato all’effettiva traiettoria della perturbazione numero 2 di ottobre, che dalla Spagna si muoverà verso est. L’evoluzione attualmente più probabile vede, per metà settimana, un temporaneo coinvolgimento delle regioni più occidentali del nostro Paese (Nord-Ovest, Toscana, Sardegna e Sicilia). Il resto del Paese, invece, dovrebbe restare essenzialmente protetto dall’alta pressione, i cui massimi si posizioneranno sull’Europa orientale. Per tutta la settimana le temperature resteranno miti, con valori nella norma o leggermente al di sopra.

Meteo Italia. Variabilità protagonista dei prossimi giorni | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette