Meteo Italia. Tornano le perturbazioni atlantiche: pioggia al Centronord

Il flusso atlantico riguarderà per diversi giorni la nostra Penisola con piogge anche forti

| Redatto da Rino Cutuli e Judith Jaquet

Nelle prossime ore qualche debole pioggia in arrivo e temperature nella norma. Leggi qui le previsioni aggiornate per le prossime ore

Nella giornata di giovedì si conferma il peggioramento del tempo nelle regioni settentrionali dove torneranno le piogge: dapprima al Nordovest poi da metà giornata anche nelle regioni di Nordest. Nevicate deboli o moderate nel settore alpino e prealpino a quote generalmente superiori i 900/1200 metri. Qualche debole pioggia o pioviggine sparsa e intermittente sarà possibile sulla Toscana poi dal pomeriggio  anche su Umbria e Lazio. Nel resto del Paese nuvolosità variabile con temporanee schiarite e senza precipitazioni.

Temperature in lieve calo nei valori massimi al Nordovest, venti generalmente moderati meridionali.

La fase di maltempo sull’Italia settentrionale proseguirà almeno fino a tutta la giornata di venerdì quando le precipitazioni potranno risultare localmente anche intense soprattutto in Liguria e a ridosso della fascia alpina e prealpina centro-orientale. Limite delle nevicate intorno a  900-1200 metri, localmente più in basso su Piemonte e Valle D’Aosta.  Venerdì le piogge riguarderanno anche le regioni tirreniche, l’Umbria e la Sardegna. La tendenza per il fine settimana rimane al momento molto incerta e vi invitiamo dunque a seguire i prossimi aggiornamenti.

Meteo Italia. Tornano le perturbazioni atlantiche: pioggia al Centronord | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette