Meteo Italia. Tendenza fino al 10 aprile

Dopo le feste di Pasqua possibile una fase di tempo più stabile al Sud e maggiormente variabile al Nord

| Redatto da Lorenzo Danieli

La tendenza meteo tra il 2 aprile e il 10 aprile

Un promontorio anticiclonico si espanderà temporaneamente sopra il nostro Paese all’inizio della prossima settimana, favorendo condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato nella giornata festiva di lunedì; le temperature saranno quelle tipiche e normali per l’inizio di aprile e quindi primaverili. Martedì 3 il campo di alta pressione inizierà ad indebolirsi sul Nord Italia a causa dell’influsso di una vasta area ciclonica in approfondimento sulla penisola iberica, che dovrebbe determinare un aumento della nuvolosità sulle regioni centro settentrionali e le prime piogge al Nord, specie sul settore ovest. Nelle due giornate successive, tra mercoledì 4 e giovedì 5, un sistema perturbato dovrebbe attraversare l’Italia ad ovest verso est risultando più attivo sul Centro Nord; il transito di questa perturbazione sarà preceduto dall’afflusso di una massa di aria calda sulle regioni centro meridionali. Nell’ultima parte della settimana il tempo potrebbe divenire più soleggiato, soprattutto nel Sud del Paese, mentre le regioni settentrionali dovrebbero risultare maggiormente esposte alle correnti sud occidentali apportatrici di aria umida e a tratti instabile.

IdA: < 60

La tendenza meteo tra il 2 aprile e il 10 aprile

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette