Meteo Italia: tendenza dal 14 ottobre. Rischio nubifragi su Nordovest e Toscana

Situazione opposta al Sud, con caldo anomalo e punte di 35 gradi in Sicilia

| Redatto da Serena Giacomin e Lorenzo Danieli

Giovedì deciso peggioramento, venerdì la giornata più critica con rischio nubifragi al Nordovest e in Toscana. Le nostre previsioni aggiornate.

Meteo Italia: tendenza dal 14 ottobre. Rischio nubifragi su Nordovest e Toscana | NEWS METEO.IT

La tendenza per il resto della settimana

Venerdì cielo nuvoloso un po’ in tutte le regioni, con piogge e rovesci che nella prima parte della giornata interesseranno soprattutto le regioni nord-occidentali; qualche temporale isolato sulla Sardegna. Nella seconda parte della giornata, in particolare verso sera, le precipitazioni diverranno più diffuse e intense anche al Nordest, e i temporali potranno raggiungere la Toscana. Ancora forti venti di Scirocco su tutti i mari e sulla Sicilia, forte vento di Tramontana in Liguria. La quota neve sulle alpi salirà nel corso della giornata a quote molto alte: anche sopra i 3000 metri al Nordest. Le precipitazioni più abbondanti con accumuli più consistenti dovrebbero riguardare la Liguria centrale di Levante, il Piemonte orientale e l’ovest della Lombardia. Temperature in aumento, specialmente al Centrosud e in Sicilia. I venti di Scirocco daranno origine a un clima caldo fuori stagione in tutto il Sud, ma in particolare sulla Sicilia, dove si potranno toccare i 35 gradi. 

La tendenza per il resto della settimana

Sabato avremo ancora piogge sparse al Centronord, inizialmente abbondanti sull’estremo Nordest, più deboli invece nelle altre regioni. Possibili rovesci e temporali sulla Campania. Domenica, infine, la perturbazione dovrebbe abbandonare le regioni centrosettentrionali; sarà ancora possibile qualche rovescio in Sicilia e al Sud.

Cosa succederà nei giorni successivi?

Meteo Giornale: previsioni meteo, cronaca e tendenza dei prossimi giorni

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette