Meteo Italia. Sabato peggiora in Sardegna, domenica piogge anche al Sud e in Abruzzo

Tempo più stabile al Centro-nord. Venti meridionali in rinforzo e temperature in lieve aumento

| Redatto da Giovanni Dipierro e Judith Jaquet

La tendenza meteo dei prossimi giorni

Venerdì la circolazione ciclonica si indebolirà e si attenuerà anche l’afflusso di aria fredda, poi, nel corso del fine settimana, il Mediterraneo centrale verrà raggiunto da una nuova perturbazione, la numero 10 del mese di marzo.

Leggi qui le previsioni aggiornate per le prossime ore.


Sabato al mattino ancora nuvolosità irregolare al Sud e in Sicilia con fenomeni molto isolati su Puglia meridionale, Calabria tirrenica e nord dell’Isola, schiarite temporaneamente ampie su gran parte del Centro e in Emilia, nuvole in aumento al Nordovest e in Sardegna con brevi e deboli precipitazioni in Liguria, nel vicino Appennino e tra Ossola e Alpi lombarde con limite della neve oltre i 700-900 metri. Nel pomeriggio qualche precipitazione isolata anche tra cuneese e Alpi occidentali. Pausa asciutta al Sud poi inizierà un nuovo peggioramento sulla Sardegna con piogge anche a carattere di rovescio a iniziare dal sud-ovest dell’Isola. La nuova perturbazione in serata coinvolgerà anche la Sicilia, marginalmente nella notte anche la Calabria e l’alto Ionio. Temperature in aumento nelle minime al Nord, massime in calo al Nordovest e in aumento al Centro-sud. Venti in temporanea attenuazione ma con i primi rinforzi di Scirocco in Sardegna e sul Ligure. La perturbazione numero 10 del mese di marzo domenica porterà ancora precipitazioni su Sardegna orientale, specie al mattino, e sulla Sicilia e determinerà un nuovo peggioramento più diffuso anche nel resto del Sud con fenomeni localmente anche intensi. Tra tardo pomeriggio e sera qualche precipitazione risalirà fino all’Abruzzo. Situazione tranquilla nel resto del Centro-nord dove al più avremo temporanei annuvolamenti. Giornata ventosa soprattutto al Sud e nelle Isole con locali rinforzi anche al Centro: saranno venti da est/sud-est che favoriranno l’afflusso di aria mite con temperature nel complesso stazionarie o in lieve rialzo.

La tendenza meteo dei prossimi giorni

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette