Meteo Italia. Prosegue la fase instabile

L'alta pressione rimane lontana dall'Italia: tempo variabile con rischio di temporali in molte zone

| Redatto da Meteo.it

Anche nei prossimi giorni sull’Italia e sull’Europa meridionale stazionerà un campo barico con valori di pressione relativamente bassi e caratterizzato da correnti deboli a tutte le quote. In questa situazione, pure in assenza di vere e proprie perturbazioni, l’instabilità atmosferica potrà favorire su molte delle nostre regioni la nascita di fenomeni a carattere di rovescio o temporale, in particolare nella seconda parte della giornata e nelle zone interne e montuose. Le temperature oscilleranno attorno a valori prossimi o leggermente superiori alla norma per tutta la settimana e in tutta l’Italia.

Meteo Italia. Prosegue la fase instabile | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Al mattino cielo poco nuvoloso sulle regioni di Nordest, in Sicilia e nelle Marche. Sul resto del Paese nuvolosità variabile, accompagnata da qualche pioggia isolata al Sud. Nel pomeriggio rovesci e temporali sparsi nel Lazio e sulle regioni meridionali, isolati su Toscana, zone interne della Sardegna e aree montuose del Nord. La sera probabile aumento dell’instabilità e del rischio di temporali anche sulle pianure del Nordovest e sulla fascia prealpina veneta. Temperature con poche variazioni. Venti in prevalenza deboli.

Meteo Italia. Prosegue la fase instabile | NEWS METEO.IT

Per la giornata di martedì 8 maggio la Portezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per rischio di temporali su Basilicata (Basi-D, Basi-E2, Basi-A2, Basi-A1, Basi-B, Basi-C, Basi-E1), Calabria (Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale), Lazio (Aniene, Bacino del Liri, Appennino di Rieti, Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord), Molise (Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro, Litoranea), Puglia e Umbria (Medio Tevere, Chiani - Paglia, Nera - Corno).

Allerta gialla per rischio idrogeologico su Abruzzo (Bacini Tordino Vomano, Marsica, Bacino Basso del Sangro, Bacino dell'Aterno, Bacino del Pescara, Bacino Alto del Sangro), Basilicata (Basi-D, Basi-E2, Basi-A2, Basi-A1, Basi-B, Basi-C, Basi-E1), Calabria (Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale), Puglia (Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Puglia Centrale Adriatica, Tavoliere - bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Fortore, Sub-Appennino Dauno, Salento, Bacini del Lato e del Lenne), Umbria (Medio Tevere, Chiani - Paglia, Nera - Corno) e Veneto (limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL), dove permane la situazione di criticità legata alla frana della Busa del Cristo).

Meteo Italia. Prosegue la fase instabile | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Previsioni meteo per mercoledì. Il cielo sarà nuvoloso su gran parte del Paese e nel corso della giornata si potranno verificare rovesci e temporali a carattere sparso. Questi fenomeni saranno più probabili e maggiormente insistenti sulle aree montuose e interne, sul Nordovest e sulle regioni tirreniche; risulteranno meno probabili lungo il medio e alto Adriatico e sulla valle padana orientale. Venti in generale di debole intensità. Temperature senza variazioni rilevanti.

Meteo Italia. Prosegue la fase instabile | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette