Meteo Italia. Prima decade di febbraio con nuove perturbazioni e temperature in calo

L’inizio di febbraio sarà contrassegnato da un cambio sostanziale della circolazione atmosferica che sulle nostre regioni diverrà mediamente settentrionale

| Redatto da Simone Abelli

Tendenza meteo fino al 10 febbraio

L’inizio di febbraio sarà contrassegnato da un cambio sostanziale della circolazione atmosferica che sulle nostre regioni diverrà mediamente settentrionale e caratterizzata dal transito di alcune perturbazioni accompagnate da masse d’aria fredda che daranno origine a un ridimensionamento delle temperature. Il primo impulso perturbato nord atlantico transiterà da nord a sud nei primi giorni del mese causando nevicate sulle Alpi e lungo l’Appennino, e piogge al Nordest e al Centrosud accompagnate da forti e freddi venti settentrionali. Seguiranno altri impulsi che percorreranno più o meno la stessa traiettoria portando effetti paragonabili e mantenendo attiva una circolazione di aria fredda in un contesto di stampo molto più invernale rispetto alla situazione relativamente mite degli ultimi giorni di gennaio.

IdA: < 60

Tendenza meteo fino al 10 febbraio

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette