Meteo Italia. Perturbazione n.4 di ottobre: allerta meteo gialla per piogge, temporali e venti forti

La perturbazione spazzerà via lo smog. L'aria più fredda al seguito farà calare bruscamente le temperature segnando il ritorno della neve sulle Alpi orientali e sull'Appennino centrale

| Redatto da Meteo.it

Una perturbazione atlantica (la n.4 del mese) riporta oggi la pioggia su molte regioni dopo una lunga assenza; finora infatti il mese di ottobre è stato eccezionalmente siccitoso a causa della persistenza di un?alta pressione che ha anche favorito l?accumulo degli inquinanti. Oggi le precipitazioni, anche temporalesche, investiranno soprattutto il Nordest, l?Emilia Romagna e le regioni tirreniche; domani il medio Adriatico e il Sud. L?aria fredda che segue questa perturbazione determinerà un sensibile calo delle temperature e un notevole rinforzo notevole del vento. Questo cambiamento della situazione atmosferica porterà un miglioramento della qualità dell?aria, a beneficio soprattutto delle zone dove la situazione è più critica, come la Pianura Padana. Per la giornata di oggi la Protezione Civile ha diramato una allerta meteo gialla per rischio idrogeologico localizzato su Abruzzo (Bacino Alto del Sangro, Marsica, Bacino dell'Aterno;), Campania dalle 12 alle 24 (Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Tusciano e Alto Sele, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini;), in Emilia Romagna (Pianura emiliana centrale, Pianura e costa romagnola, Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese;), Lazio, nelle Marche dalle 18 (Marc-5, Marc-2, Marc-4, Marc-1, Marc-6, Marc-3;), in Molise (Alto Volturno - Medio Sangro, Frentani - Sannio - Matese;), in Toscana (Serchio-Costa, Serchio-Garfagnana-Lima, Lunigiana, Versilia, Serchio-Lucca;), Umbria e Veneto (Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Piave pedemontano, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Livenza, Lemene e Tagliamento, Adige-Garda e monti Lessini;).
Questa però potrebbe essere l?ultima perturbazione del mese: infatti a partire da martedì tornerà ad espandersi l?alta pressione sul Mediterraneo centrale, con residua instabilità al Sud. Ritorneremo quindi a condizioni di tempo stabile e clima mite, probabilmente fino alla fine del mese.

Meteo Italia. Perturbazione n.4 di ottobre: allerta meteo gialla per piogge, temporali e venti forti | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Piogge e temporali al Nordest, in Emilia Romagna, zone interne e tirreniche del Centro, Campania e Sicilia occidentale, in serata anche in Calabria. Rischio di forti temporali in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia orientale e, nelle notte, in Romagna e Marche. Schiarite da metà giornata al Nordovest. Venti in sensibile rinforzo: Maestrale in Sardegna, Libeccio lungo la penisola, Foehn al Nordovest. Temperature massime in calo su Alpi, Nord-Est, regioni tirreniche e Sardegna; in rialzo al Nord-Ovest. Moto ondoso in aumento: i bacini occidentali saranno localmente agitati.

Meteo Italia. Perturbazione n.4 di ottobre: allerta meteo gialla per piogge, temporali e venti forti | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domani. Rapido miglioramento del tempo al Nord, sulle regioni tirreniche e in Sardegna. Sulle regioni del medio Adriatico, sulla Puglia, sulla Calabria tirrenica e sul nord della Sicilia vi saranno ancora delle piogge o dei rovesci. Possibilità di nevicate attorno a 1500 metri di quota sull?Appennino abruzzese e marchigiano. Temperature in sensibile calo al Sud e sulle regioni dell?Adriatico. Ventoso per venti nord-occidentali con il Maestrale che soffierà anche forte al Sud e nelle Isole.

Meteo Italia. Perturbazione n.4 di ottobre: allerta meteo gialla per piogge, temporali e venti forti | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette