Meteo Italia. Oggi nuovo peggioramento al Centro-Sud

Piogge al mattino in Sardegna. Temperature in aumento al Nord. Nuove perturbazioni in arrivo

| Redatto da Meteo.it

Una vasta e profonda circolazione di bassa pressione centrata tra le Isole Britanniche e il nordovest della Francia rimarrà pressoché stazionaria nella medesima posizione per diversi giorni. Tale area depressionaria ha attivato una intensa corrente sud-occidentale, umida e temperata, che ha favorito un sensibile rialzo termico nel Mediterraneo che nei prossimi giorni si estenderà anche all’Europa centrale. In Italia il rialzo termico è stato evidente e sensibile nelle regioni centro-meridionali, mentre al Nord l’aria fredda intrappolata in Val Padana verrà rimossa con molta fatica dalle correnti più miti. In seno a tale flusso occidentale si muoveranno velocemente numerose perturbazioni atlantiche che attraverseranno l’Europa centro-occidentale e l’Italia. Dopo l’allontanamento della perturbazione n°2, che ha portato altra neve al Nord, nel corso della giornata odierna assisteremo ad un nuovo graduale peggioramento per l’arrivo di un’altra perturbazione (la n.3 di marzo) che raggiungerà le nostre regioni occidentali per poi estendersi al Centrosud e parte del Nordest entro domani (lunedì). Seguiranno altri impulsi perturbati che non concederanno tregua per tutta la prima parte della prossima settimana.

Meteo Italia. Oggi nuovo peggioramento al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Giornata di tregua al Nord dove avremo schiarite sulle Alpi e nebbie o strati nuvolosi bassi in pianura. Nuovo peggioramento al Centrosud, a partire dalla Sardegna, con piogge che, nel pomeriggio, si estenderanno alle regioni tirreniche per poi raggiungere gran parte del Centrosud in serata. Non è esclusa qualche pioggia anche in Liguria. Temperature massime in rialzo al Nord e in Toscana, senza grandi variazioni altrove con punte ancora vicine ai 20 gradi all’estremo Sud. La nostra previsione per oggi ha un Indice di Affidabilità medio (IdA 80).

Per la giornata di domenica 4 marzo la Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo arancione sui settori Marc-3, Marc-2, Marc-1, Marc-4 delle Marche per rischio idraulico. Un'allerta gialla invece riguarda i restanti settori delle Marche ma anche Abruzzo, Umbria e settori di Molise (Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro), Toscana (Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze), Emilia Romagna (Bacini emiliani centrali, Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli, Bacini emiliani orientali) e Veneto (limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL)).

Meteo Italia. Oggi nuovo peggioramento al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Giornata nuvolosa o molto nuvolosa su tutto il Paese. Piogge sparse su alto Adriatico, Centrosud e Isole eccetto in Toscana, con neve oltre 1000 metri sull’Appennino centrale. Nel pomeriggio torna qualche nevicata sulle Alpi occidentali oltre 700 metri. In serata precipitazioni in estensione anche al Nordovest e in Toscana, temporanea tregua sul medio-basso Adriatico. Temperature minime in rialzo al Centronord; valori pomeridiani in calo al Centrosud e in Sicilia. Ventoso su gran parte del Centrosud e mari settentrionali.

Meteo Italia. Oggi nuovo peggioramento al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette